Nba, Nash conferma: "In casa giocheremo senza Irving"

Nba, Nash conferma: In casa giocheremo senza Irving
Virgilio Sport SPORT

Il giocatore dei Nets ha deciso di non vaccinarsi e per il team di Brooklyn non è certo una bella notizia, specialmente perché Durant e compagni puntano al titolo e con l’ex Cavaliers a metà impiego sarà dura.

In Nba tiene banco il caso Irving.

Steva Nash conferma la scelta di Irving e afferma: “Non possiamo che riconoscere il fatto che non può giocare nelle partite casalinghe e quindi dobbiamo abituarci a fare a meno di lui quest’anno”. (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nonostante le cose però non sembrino volgere a suo favore, Irving prosegue nella sua battaglia, lanciando anche messaggi espliciti via Twitter per rintuzzare la polemica: “Sono protetto da Dio e lo è anche la mia gente. (Sky Sport)

Nets coach Steve Nash says, as of now, team is operating under assumption that Kyrie Irving won’t be available for home games due to local vaccination ordinance. As he has said previously when asked about Irving, Nash notes that things can change at any moment (BasketUniverso)

“Kyrie ha compiuto una scelta personale e noi rispettiamo il diritto individuale di prendere una tale decisione”, prosegue nel dettaglio il comunicato. Esplode in maniera definitiva la questione Kyrie Irving all’interno dello spogliatoio dei Nets. (Sky Sport)

Kyrie Irving non si vaccina, i Brooklyn Nets lo mettono fuori squadra: scenari clamorosi

“Abbiamo deciso che Kyrie non si allenerà e giocherà con la squadra fino a quando non potrà farlo a tempo pieno” ha detto Marks. E noi non permettiamo a nessuno dei nostri membri di partecipare alle attività della squadra part-time” ha continuato Marks. (Sportando)

In una gara di tiro improvvisata tra giocatori, Patty Mills non è parso molto brillante. — A11Even (@KyrieIrving) October 9, 2021. Momenti di attesa per i Brooklyn Nets, insomma, che aspettano di capire quanto potranno contare sulla propria star (NbaReligion)

I meglio informati ipotizzano come verosimile persino una clamorosa decisione del giocatore, che potrebbe scegliere di ritirarsi Kyrie Irving non si vaccina, i Brooklyn Nets lo mettono fuori squadra: scenari clamorosi Arriva la durissima e drastica decisione della dirigenza dei Brooklyn Nets nei confronti di Kyrie Irving: la point-guard no-vax è ufficialmente fuori squadra. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr