Borse europee nervose, in rialzo i rendimenti con lo spread a 134 punti

Milano Finanza ECONOMIA

Nel lusso giù Salvatore Ferragamo (-1,6%) e Tod's (-3,03%), su cui Morgan Stanley ha ridotto la raccomandazione a underweight.

Bene invece sull'Egm Clabo (+10%) dopo i dati preliminari consolidati del 2021 e Officina Stellare (+3%), in scia a una nuova commessa da circa 8,5 milioni euro

Lo rende noto l'Istat spiegando che nel trimestre settembre-novembre 2021, rispetto al precedente, l'export cresce dell'1,9%, l'import del 4,5%. (Milano Finanza)

Su altre fonti

Male anche Ferrari (-2,11%) e STM (-2,2%) con quest'ultima che paga la debole intonazione di tutto il settore tech Sul fronte banche centrali, stanotte la Bank of Japan ha confermato i tassi negativi, alzando le sue prospettive di inflazione per la prima volta dal 2014. (Finanzaonline.com)

In Borsa attenzione al rischio crollo di Wall Street e a Piazza Affari al possibile decollo di questo titolo. Piazza Affari potrebbe diventare uno dei mercati preferiti dagli investitori professionali. (Proiezioni di Borsa)

Questa mattina Tokyo ha perso fino a -3% circa, chiudendo in calo del 2,80%. La seduta di oggi dovrebbe avviarsi in territorio negativo per Piazza Affari e le Borse europee, in scia ai ribassi di Wall Street e dei listini asiatici con i rendimenti obbligazionari in aumento che continueranno a favorire le vendite sull'azionario. (Yahoo Finanza)

In ribasso Stellantis (-0,54%) che ha annunciato la presentazione del nuovo piano il 1° marzo Il resto degli asset, ossia le attività retail, il Cloud e TIM Brazil, farebbero parte di ServiceCo, così come la quota in Inwit. (Yahoo Finanza)

Giù Ferrari (-2,11%) mentre nell’industria cresce Leonardo (+0,68%). Chiusura in calo per Piazza Affari (indice Ftse Mib -0,74% a 27.483 punti e All Share -0,77% a 29.957) anche per il rialzo dei rendimenti obbligazionari e il continuo aumento del costo dell’energia. (La Stampa)

Ancora vendite su Telecom Italia TIM, dopo la forte correzione subita nelle precedenti due sedute. Alle 16.45 il FTSEMib era in flessione dello 0,42% a 27.367 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 27.221 punti e un massimo di 27.563 punti. (SoldiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr