Ue, Mattarella: Non può restare così, bisogna completare edificio

Ue, Mattarella: Non può restare così, bisogna completare edificio
Approfondimenti:
LaPresse ECONOMIA

(LaPresse) – “Nessuna costruzione può sopravvivere mantenendo a lungo strutture edificate parzialmente con grandi lacune: queste ultime trascinerebbero nel vuoto anche le parti costruite.

Questa esigenza richiama anche la definizione di una politica estera comune e lo sviluppo congiunto di capacità nel settore di sicurezza e difesa”.

Credo che si possa dire che l’Unione non può restare nelle attuali condizioni: o si completa il suo edificio o si rischia che venga meno, con tutto ciò che ci ha consegnato, di pace, di diritti, di prosperità. (LaPresse)

La notizia riportata su altre testate

(LaPresse) – L’esigenza di completare la costruzione dell’Europa “richiama anche la definizione di una politica estera comune e lo sviluppo congiunto di capacità nel settore di sicurezza e difesa. Roma, 15 set. (LaPresse)

Roma, 15 set. (LaPresse) - (LaPresse)

Pnrr, Mattarella: Transizione verde e digitale richiede sovranità ue condivisa

Questa la sintesi dell’intervento del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella – diffuso dall’ufficio stampa del Quirinale- in apertura del vertice di Arraiolos con 13 capi di Stato dell’Ue in corso al Quirinale Questa è, del resto – a me sembra – l’unica strada per salvare e mantenere le nostre sovranità senza che divengano, se isolate, illusorie”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr