Covid, verso l'obbligo vaccinale per tutti i prof ma il Governo è diviso

Covid, verso l'obbligo vaccinale per tutti i prof ma il Governo è diviso
La Sicilia INTERNO

Parole che innescano la polemica, con la reazione di Letta: «Salvini ride e scherza.

Anche il segretario di Italia Viva, Matteo Renzi, attacca: «dire che non bisogna vaccinarsi sotto i 40 anni è una follia»

«Una decisione da prendere insieme e su cui confrontarsi» ma che al momento trova ancora troppe divisioni.

Ed inoltre, «entro settembre si stima di arrivare oltre il 90% di copertura volontaria fra gli insegnanti. (La Sicilia)

La notizia riportata su altri giornali

Green pass obbligatorio, la possibile soluzione. Per questo, riporta il Corriere della Sera, una possibile soluzione di compromesso a cui sta pensando il governo per superare le divisioni tra i partiti porta ad un doppio livello di obbligo del green pass. (Impronta Unika)

Le raccomandazioni del Cts. Tali indicazioni serviranno per scrittura del decreto che l’esecutivo Draghi si appresta a varare per fermare la nuova avanzata dei contagi di Covid-19 e che con tutta probabilità prevederà l’obbligo di green pass per accedere a tutti i luoghi a rischio assembramento. (TIMgate)

Non si annuncia facile per il governo varare in settimana il nuovo decreto anti-Covid con un green pass allargato e più stringente: i principali partner della maggioranza hanno visioni distanti su vaccini e utilizzo del certificato verde. (Metropolis)

Scuola, obbligo di vaccini ai professori: è scontro politico

Secondo il report del governo, i cittadini immunizzati sono 27.311.228, pari al 50,57% della popolazione over 12. Una bacchettata arriva però dallo stesso ministro della Salute, Roberto Speranza, per il quale “nel dibattito sui vaccini non sono ammissibili ambiguità da parte di nessuna forza politica”. (Expoitalyonline)

“Una decisione da prendere insieme e su cui confrontarsi” ma che al momento trova ancora troppe divisioni. E, almeno per il momento, la linea di Palazzo Chigi è quella della prudenza. (ErreEmme News)

Secondo il report del governo, i cittadini immunizzati sono 27.311.228, pari al 50,57% della popolazione over 12. Una bacchettata arriva però dallo stesso ministro della Salute, Roberto Speranza, per il quale “nel dibattito sui vaccini non sono ammissibili ambiguità da parte di nessuna forza politica”. (Sicilia Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr