Renault Mégane E-Tech Electric, ecco il crossover a batteria – FOTO

Renault Mégane E-Tech Electric, ecco il crossover a batteria – FOTO
Il Fatto Quotidiano ECONOMIA

Renault svela le prime immagini ufficiali di un prototipo della Mégane E-Tech Electric, crossover di medie dimensioni alimentato a batteria e che arriverà sul mercato nei prossimi mesi.

A fornire energia al powertrain è un accumulatore da 60 kWh di capacità, che consente alla Mégane E-Tech Electric di percorrere fino a 450 km con una singola ricarica completa, omologati secondo il ciclo Wltp.

La vettura è basata sulla piattaforma CMF-EV (sviluppata dall’Alleanza con Nissan) e spinta da un motore elettrico da 217 CV di potenza massima. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre fonti

Renault Mégane E-Tech Electric è il nome del nuovo crossover a batterie della Casa francese. Le prime foto ufficiali sono camuffate, ma spicca il nuovo logo di Renault, si intravedono le forme dei fari a led affilati. (QN Motori)

Ti potrebbe interessare: Renault lancerà tre veicoli a celle a combustibile entro la fine dell’anno Il Gruppo Renault sta creando una società ombrello indipendente chiamata Renault ElectriCity per la produzione di auto elettriche nei suoi stabilimenti di Douai, Maubeuge e Ruitz nel nord della Francia. (MotoriSuMotori)

Basata sulla piattaforma CMF-EV sviluppata assieme all'alleato Nissan, la Mégane E-Tech Electric sarà dotata di un motore elettrico da 160 chilowatt (217 cavalli) montato frontalmente che alimenta un pacco batterie da 60 chilowattora, per un’autonomia dichiarata di 450 chilometri. (l'Automobile - ACI)

Nasce Renault ElectriCity, il centro europeo per le auto elettriche

I primi dati sul suv elettrico confermano la potenza del motore, l'autonomia di marcia e la capacità della batteria. Dalla soluzione C-Shape di Renault Megane oggi sul mercato si andrà verso un disegno più morbido, raccordato ai fari fendinebbia (Auto.it)

Quest’auto, che si chiama MéganE (e si pronuncia “Mégane I”), ci svela la sua silhouette definitiva sotto un inedito stile mimetico. Una novità per completare un’offerta della Marca già forte con Twingo E-TECH Electric sul Segmento A e con la best-seller ZOE sul Segmento B. (AutoScout24 Magazine)

Il sito di Mauberge è invece la "casa" della Renault Kangoo, pronta a diventare 100% a partie dal 2022, mentre a Ruitz verranno assemblati nuovi componenti necessari per la fabbricazione delle nuove auto elettriche. (Motor1 Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr