Tragedia Capri, l'autista Emanuele avrebbe avuto un infarto

Napoli.zon INTERNO

I feriti sarebbero 28 in totale, 4 di essi gravi e due dei quali trasportati in elisoccorso a Napoli.

L’uomo lascia una moglie incinta che aspetta un bambino da poche settimane e aveva comunicato la gravidanza via social.

La tragedia avvenuta stamattina a Capri ha fatto rapidamente il giro del web: c’era Emanuele alla guida del minibus precipitato sul lido. TRAGEDIA CAPRI: Si chiamava Emanuele Melillo il giovane autista alla guida del minibus precipitato nel vuoto questa mattina a Marina Grande. (Napoli.zon)

Su altri media

«Il pullman ha sfondato la barriera ed è rotolato giù - ha detto all'Adnkronos Gemma, la titolare del ristorante nello stabilimento balneare -. Quella strada mozziafiato (nel senso di bellezza, ma anche di pericolosità) che da Capri conduce a Marina Grande la conosceva bene. (ilGiornale.it)

di Mario Fabbroni. I capresi conoscono quel piccolo spazio di sabbia come la “spiaggia di Zi Ciccio”, il nonno di Leonardo Rusciano. Di lì, tempo una ventina di minuti, sarebbero passati i bambini per guadagnare l’uscita alla fine dell’ora (leggo.it)

L'obiettivo principale è rimuoverlo e dissequestrare l'area, per restituirla ai cittadini, ma, al momento, questa soluzione presenta notevoli difficoltà operative. Nell'incidente è morto il conducente (Emanuele Melillo, 33 ann) e sono rimaste ferite 23 persone. (Il Messaggero)

I più gravi sono stati […] Sono invece 23 i feriti, tra cui alcuni bambini. (Il Fatto Quotidiano)

Nell’incidente sono rimaste ferite 23 persone e l’autista del bus, Emanuele Melillo, 33 anni, napoletano, è morto. Barriera che ha ceduto, causando la caduta del mezzo, che si è poi incastrato sulla passerella sul retro delle cabine del lido. (IlNapolista)

Capri, bus precipita da strada, morto e feriti. A cura di Nico Falco. Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su Capri, bus precipita da strada, morto e feriti ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI. Capri, via Marina Grande, all'altezza della tenenza della Guardia di Finanza. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr