Cosa attendono i mercati dall'esecutivo della Federal Reserve

Roccarainola.net ECONOMIA

AGI – Sarà il comitato esecutivo della Federal Reserve a catalizzare l’attenzione dei mercati la prossima settimana.

Non sarà comunque la Fed l’univca banca centrale a esprimersi la prossima settimana.

Per gli analisti, tuttavia, resta improbabile che l’inflazione possa registrare una frenata vigorosa da qui a novembre, e questo la Federal Reserve lo sa bene.

Decisioni sui tassi saranno prese anche dalla banca del Giappone, dalla Banca d’Inghilterra, dalla Banca popolare cinese, dalla svedese Riksbank, dalla norvegese Norges Bank e dalla svizzera Snb

“Ci sarà comunque un po’ di nervosismo”, ha detto Siddhartha Khemka, ricercatore della Motilal Oswal Financial Services. (Roccarainola.net)

Se ne è parlato anche su altri media

Ma l’inflazione appena di un soffio sopra il 5% è o non è di gestione sicura delle autorità monetarie? Allora, c’è o non c’è un’inflazione che può essere pericolosa? (Il Sussidiario.net)

Mercati azionari europei sotto stress a inizio settimana con i principali indici scivolati ai minimi a circa due mesi. (Wall Street Italia)

L’agenda Usa prevede il Pmi servizi e manifattura e il consueto appuntamento settimanale con i sussidi alla disoccupazione. Sul fronte banche centrali attesa la pubblicazione del bollettino economico della Banca centrale europea (Bce) e le riunioni della Banca nazionale Svizzera, della banca centrale norvegese, di quella turca e infine della Bank of England. (Wall Street Italia)

Tuttavia negli Stati Uniti la contraddizione tra la ripresa economica e i rendimenti dei bond è più accentuata. Inoltre la Fed, almeno in teoria, fissa i tassi in base al naturale tasso d'interesse, il livello in cui l'occupazione completa coincide con un'inflazione stabile (Investing.com)

(DJN). (fine) Dow Jones Newswires. 20 settembre 2021, 09:11 ET (13:11 GMT) La Fed dovrebbe presentare la sua ultima visione sull’inflazione, insieme ad altre questioni economiche, questa settimana durante il suo incontro politico. (Buzznews portale di notizie)

La controversia etica potrebbe pesare sulla tempistica del tapering. La Fed potrebbe indicare la tempistica dopo la del Federal Open Market Committee questa settimana e la controversia sull’etica probabilmente andrà ad aggiungersi alle pressioni per fissare una tabella di marcia per la riduzione dello stimolo. (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr