Volley, SuperLega: Perugia risponde a Civitanova - Sportmediaset

Sport Mediaset SPORT

La Sir Safety, trascinata da Leon e Giannelli, risponde alla vittoria di ieri di Civitanova.

Piacenza conquista in casa i primi tre punti di stagione ai danni di Ravenna, battuta 25-17, 25-17, 19-25, 27-25.

Super vittoria per Monza che stende in rimonta Modena in casa (24-26, 25-23, 28-26, 25-20).

Perugia vince agevolmente nel debutto di questa SuperLega contro Cisterna grazie a un perentorio 3-0 (25-22, 25-18, 25-23). (Sport Mediaset)

La notizia riportata su altri giornali

Vibo Valentia ha ambizioni di classifica subito alle spalle delle annunciate big e potrebbe essere la mina vagante di questa stagione, mentre i pugliesi cercheranno di salvarsi alla prima apparizione in SuperLega. (OA Sport)

Grozer (Monza) e Lagumdzija (Piacenza) top scorer con 21 punti. Gas Sales Bluenergy Piacenza – Consar RCM Ravenna 3-1 (25-17, 25-17, 19-25, 27-25). Gas Sales Bluenergy Piacenza: Brizard 5, Rossard 15, Cester 5, Lagumdzija 21, Recine 12, Holt 10, Catania (L), Scanferla (L), Antonov 0, Stern 0. (Volleyball.it)

Tre vittorie per 3-1 per il tecnico di Piacenza nei confronti contro Ravenna, Candellaro unico reduce dell’ultimo Taranto-Vibo Perugia perfetta con Cisterna, Abdel-Aziz spaventa Monza. (Volleyball.it)

Superlega: top gare weekend 1ª. Grozer firma 4 battute vincenti come Dzavoronok, Vitelli e Ljaftov (Volleyball.it)

Contro una formazione ambiziosa e di grande caratura tecnica, il sestetto ravennate ha perso 3-1 (25-17, 25-17, 19-25, 26-24), ma giocandosela senza paura fino alla fine. Ravenna: Biernat in regia, con Klapwijk opposto; Erati e Fusaro al centro; Ulrich e Vukasinovic schiacciatori; Goi libero. (il Resto del Carlino)

Tre punti per iniziare al meglio la stagione per i calabresi, una sconfitta al termine di una prestazione non positiva per i pugliesi, che hanno però dimostrato di saper reagire a partita in corso non dandosi per vinti dopo i primi due set in cui le difficoltà erano state davvero tante. (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr