CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 11 SETTEMBRE, CALANO I CONTAGI E I RICOVERI

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 11 SETTEMBRE, CALANO I CONTAGI E I RICOVERI
TeleIschia INTERNO

Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 4.344.238 con un incremento di 5997 persone rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi, 547 sono in cura presso le terapie intensive, con un decremento 1 paziente rispetto a ieri.

DATI NAZIONALI 11 SETTEMBRE, CALANO I CONTAGI E I RICOVERI. Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, oggi, 11 Settembre, il totale degli attualmente positivi è di 127.626 con una decrescita di 863 assistiti rispetto al giorno precedente. (TeleIschia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 333.741 tamponi e individuati 5.193 nuovi positivi al COVID-19. (Voce Giallo Rossa)

Day after Punto nascita aperto, i neonati ringraziano. TERMOLI. Day after a Termoli dopo la notizia dell'ordinanza con cui il Tar Molise ha confermato l'apertura del Punto nascita dell'ospedale San Timoteo. (Termoli Online)

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 37,2 anni I decessi sono 57 (ieri 62) con 5.193 nuovi casi (ieri 5.621), 333.741 i tamponi (ieri 286.028). (Leggilanotizia)

Coronavirus Covid-19: in Italia attualmente 127.626 persone positive (+5.193 nuovi casi) e 4.344.238 guariti. 547 pazienti in terapia intensiva, 57 altri decessi

Tutte le notizie sul coronavirus. Il sito del Ministero della Salute (L'Occhio di Napoli)

In Campania sono stati registrati 449 nuovi contagi (rapporto positivi/tamponi al 2,2%), la regione con il numero maggiore di casi giornalieri è la Sicilia (770). Sono 57 i decessi nelle ultime 24 ore per 129.885 vittime totali. (TorreSette)

122.962 persone, pari al 96,35% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Tra gli attualmente positivi, 547 sono in cura presso le terapie intensive, con un decremento di 1 paziente rispetto a ieri considerati i 40 nuovi ingressi. (Servizio Informazione Religiosa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr