Approvato il Green pass per eventi e ristoranti. Le discoteche restano chiuse

Cronache della Campania SALUTE

Entra in vigore anche la quarantena “soft”: prevista in caso di contatto con persona positiva, dovrebbe essere ridotta per chi abbia il green pass.

Semaforo verde al green pass e alla proroga dello stato di emergenza a fine anno.

Obblighi e divieti dal 5/10, fasce-rischio basate su dati ricoveri, quarantena ridotta per chi ha il lasciapassare.

Al momento resta congelata la questione treni e trasporti pubblici: non saranno per ora soggetti al green pass per accogliere i passeggeri e il tema e’ rinviato a settembre

Il Parlamento potra’ poi ovviamente apportare modifiche e correzioni al decreto legge – confermano che il green pass dal 5 agosto servira’ per accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti, mentre non sara’ invece necessario per consumare al bancone, anche se al chiuso. (Cronache della Campania)

Su altre fonti

Dal 5 agosto, se il provvedimento passerà anche in parlamento, il pass sarà obbligatorio anche ai tavoli di bar e ristoranti al chiuso. Non servirà nemmeno all’aperto. (La Voce di Bolzano)

Prezzi dei tamponi. Vista l’obbligatorietà del green pass per la gran parte delle attività sociali, il governo ha raggiunto un accordo sul prezzo dei test anti Covid-19 Obbligo di green pass. Per tutte le persone dai 12 anni in su, i green pass diventerà uno strumento essenziale per partecipare a molte attività nei luoghi pubblici. (Buongiorno Slovacchia)

Un provvedimento che rischia di essere "punitivo per i gestori di bar e ristoranti", e piene di "incongruenze". "Sono incomprensibili l’estensione dell’obbligo a fiere e sagre all’aperto e la mancata riapertura delle. (il Resto del Carlino)

Così Fipe Varese vede il Green pass. «Ancora una volta sono i pubblici esercizi a pagare il prezzo più salato. «Non si pensi che il nostro settore sia contrario all’utilizzo del Green pass, soprattutto se l’obiettivo è tenere sotto controllo i contagi e, contemporaneamente, dare una ulteriore spinta alle vaccinazioni. (InformazioneOnline.it)

Non sarà invece necessario mostrare alcun pass né per consumare al bancone né per stare nei dehors. Il certificato servirà solo per le consumazioni al tavolo negli spazi interni dei servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio (compresi quindi anche i pub, le tavole calde, pasticcerie, gelaterie, non solo ristoranti). (LaGuida.it)

Il green pass si ottiene dopo la somministrazione della prima dose, oppure con un tampone con esito negativo effettuato nell’arco di 48 ore. Il certificato può essere scaricato dal sito ufficiale del governo oppure tramite l’app Immuni (TRM Radiotelevisione del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr