In Giordania è stato ucciso uno scrittore accusato di vilipendio dell'islam per una vignetta

Lo scrittore giordano Nahed Hattar è stato ucciso oggi 25 settembre all'ingresso del tribunale della capitale giordana Amman, dove avrebbe dovuto affrontare un processo con l'accusa di vilipendio della religione islamica per aver condiviso sui social ... Fonte: TPI TPI
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....