Analisi dei mercati finanziari del 23 Novembre | ActivTrades

Analisi dei mercati finanziari del 23 Novembre | ActivTrades
Dove Investire ECONOMIA

Profilo Linkedin di Ricardo Evangelista. . . Pierre Veyret. Pierre ha un’esperienza decennale sui mercati finanziari.

Questo il commento sui mercati da parte di Ricardo Evangelista per ActivTrades.

È fra i relatori di webinar e convegni di ActivTrades nel Regno Unito, collabora con media e tv fornendo analisi di mercato sul forex e sui principali strumenti finanziari.

Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari

Ricardo Evangelista – Senior analyst ActivTrades. (Dove Investire)

Se ne è parlato anche su altri media

Sono ora possibili ribassi duraturi e questi verranno negati soltanto da una chiusura settimanale superiore a 36.317. Solitamente il Nasdaq convalida e/o anticipa dei movimenti di Wall Street e il segnale di ieri potrebbe essere l’inizio di una fase di ritracciamento come da possibilità espresse nei giorni scorsi (Proiezioni di Borsa)

Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 26.825 Oggi i mercati americani sono rimasti chiusi per festività e quindi è stata questa una giornata interlocutoria senza Wall Street. (Proiezioni di Borsa)

Sul si registra un aumento della componente future insieme a put otm da strike 15200. Nuove call in area 16000 e chiusura di put atm.Anche su Eurostoxx50 aumenta lievemente la componente future insieme ad un rollover interno di put chiusue in area 4150 e riaperte a 4250. (Investing.com)

Cosa accadrà il 26 novembre a Wall Street e perchè è così importante

Per Wall Street oggi è una giornata decisiva ma è semifestivo e quindi meglio attendere conferme da lunedì. Quali sono invece i titoli da comprare se e quando finirà questa fase ribassista? Nuova tendenza rialzista con una chiusura giornaliera superiore a 4.744. (Proiezioni di Borsa)

Sono ora possibili ribassi duraturi e questi verranno negati soltanto da una chiusura settimanale superiore a 36.317. Nel breve, un primo indizio rialzista si avrebbe con una chiusura giornaliera superiore a 1180,50 (Proiezioni di Borsa)

Nuova tendenza rialzista con una chiusura giornaliera superiore a 15.896. Dopo aver valutato cosa accadrà il 26 novembre a Wall Street e perchè è così importante ora andremo a monitorare come si trovano posizionati dal punta di vista grafico alcuni titoli guida (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr