Le 21 studentesse rapite da Boko Haram e poi liberate si sono ricongiunte alle loro famiglie

Le 21 studentesse che erano state rapite dal gruppo islamico Boko Haram nella città nigeriana di Chibok e liberate lo scorso 13 ottobre, si sono ricongiunte con le loro famiglie. In una cerimonia nella capitale Abuja, una delle ragazze ha raccontato di ... Fonte: TPI TPI
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....