Inzaghi ad Inter TV: "Napoli grande squadra, ma sapevamo quello che volevamo ed abbiamo vinto con merito" [VIDEO]

CalcioNapoli24 SPORT

E' stata una grande gara contro una squadra fortissima".

Andiamo avanti, sono contento delle prestazioni singoli e della vittoria importante che abbamo dato ai nostri tifosi.

Il Napoli è una squadra che stava facendo molto bene.

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, è intervenuto dopo la vittoria per 3-2 sul Napoli ai microfoni di Inter TV:. "Oggi abbiamo dato una risposta per quanto riguarda il risultato, ma per le prestazioni fatte meritavamo altro anche in partite precedenti. (CalcioNapoli24)

Su altri giornali

Allenatore: Inzaghi. Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. Inter-Napoli: voti e tabellino del primo tempo del match di San Siro valido per la 13° giornata del campionato di Serie A. (CalcioMercato.it)

L'ex giocatore del Brescia, ed ex compagno di Balotelli, Simon Skrabb ha rilasciato delle dichiarazioni sull'esperienza vissuta con 'SuperMario'. Viveva con le sue regole: a volte si divertiva a dare la caccia ad altre persone con il suo accendino” (Calcio In Pillole)

Il Napoli non sa approfittare dei cali del Milan, pareggio nel derby e il Napoli non trova i tre punti col Verona, sconfitta con la Fiorentina e il Napoli perde con l’Inter. Dries col quel gol segnato diventa il più grande cannoniere della storia del Napoli in campionato, superando Vojak. (Napoli Magazine)

L'importante è vincere e salire la classifica". Hakan Calhanoglu, centrocampista nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Inter TV dopo la partita contro il Napoli: "Non mi interessa fare gol o assist, l'importante è vincere e salire su in classifica. (Napoli Magazine)

Simone Inzaghi si gode con tre punti il primo crocevia della stagione: “Era una partita chiave – le parole di Inzaghi – Mercoledì c’è un’altra partita importantissima ma ci penseremo. Spalletti, invece, porta con sé il rammarico per un primo tempo non all’altezza. (Quotidiano.net)

Dove, è giusto ricordare, il Napoli ha dovuto fare a meno di Oshimen uscito malconcio da uno scontro di gioco (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr