Mercati – Previsto avvio positivo dopo nuovi record di Wall Street

Il Cittadino on line ECONOMIA

Per quanto riguarda l’azionario, da seguire Bper che venerdì dopo la chiusura dei mercati ha pubblicato i risultati del primo trimestre

Nell’ultima seduta della scorsa settimana, S&P 500 e Dow Jones hanno guadagnato entrambi lo 0,7% registrando nuovi record, mentre il Nasdaq è salito dello 0,9%, in scia all’attenuarsi dei timori di una riduzione del sostegno della Fed.

Il bilancio complessivo dell’ottava ha visto il Dow Jones avanzare del 2,7% e lo S&P 500 dell’1,2%, mentre il Nasdaq ha lasciato sul terreno l’1,5%. (Il Cittadino on line)

La notizia riportata su altri giornali

Adnkronos. "Al Policlinico di Milano abbiamo cominciato a chiudere letti Covid, siamo arrivati più o meno alla metà dei letti di semintensiva respiratoria. "Questi sono tutti segni positivi: arrivano meno malati in pronto soccorso, abbiamo meno malati da ventilare col casco e anche in terapia intensiva. (Yahoo Finanza)

Continuando la navigazione si autorizza l\u2019impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull'utilizzo dei Cookie\u00a0e sulla nostra Privacy Policy clicca sui link seguenti. (Il Cittadino on line)

All'opposto, si aggravano le perdite sul Nasdaq Composite, a causa dei cali nei settori tech (-1,48%) e comunicazione (-1,25%). Il Dow Jones e' in rialzo per il sesto giorno consecutivo e guadagna 230,68 punti, lo 0,66%, a 35.008,44, dopo aver superato i 35.091, nuovo record. (Borsa Italiana)

Tutti i costi aggiuntivi derivanti da complicazioni nella consegna o mancata consegna saranno, in questi casi, addebitati direttamente all’utente. SEV non è responsabile per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. (prealpina.it)

Conduzione Michele Fanigliulo (Ufficio Studi FOL) Ospiti in collegamento Enrico Malverti (trader professionista e Socio Professional SIAT) Luca Comunian (specialista prodotto BNP Paribas) Contributi Alessandro Piu (giornalista finanziario FOL) Grafica Stefano Zambotti. (Finanzaonline.com)

In prospettiva, la societa' farmaceutica tedesca prevede che le entrate per il vaccino saranno di circa 12,4 miliardi, alla consegna dei contratti di fornitura per circa 1,8 miliardi di dosi. Il Dow Jones e lo S&P 500, dopo i record intraday e in chiusura di venerdi', si avviano verso un'altra seduta positiva; il Nasdaq, complice la sofferenza dei titoli tech, va verso un'apertura in calo, dopo una settimana negativa. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr