Presidiata la sede di Pesaro della Cgil: "Siamo qui per ricacciare indietro i fascisti"

Il Resto del Carlino INTERNO

Altrettanta e convinta solidarietà al segretario Maurizio Landini, per l’attacco alla sede nazionale della Cgil

"Il Comune di Pesaro aderisce alla manifestazione “nazionale e antifascista per il lavoro e la democrazia” indetta della Cgil, Cisl e Uil per sabato 16 ottobre 2021 a Roma".

Lo ha detto il sindaco Matteo Ricci che ieri mattina, con i rappresentanti della Cgil Pesaro Urbino, ha partecipato al presidio organizzato dopo l’assalto dei No greenpass alla sede nazionale del sindacato. (Il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altri media

Si è trattato di un sit-in pacifico per manifestare solidarietà al sindacato dopo l'assalto squadrista dei no vax di ieri a Roma. Il concentramento oggi era di rappresentanza davanti alla sede provinciale di via Pedrotti a Torino, dove come Cgil Ivrea e Canavese eravamo presenti. (QC QuotidianoCanavese)

Oltre al gruppo dirigente, un centinaio di lavoratori e cittadini hanno presenziato all'iniziativa per dire no alla violenza fascista. "Hanno partecipato numerose associazioni e fatto pervenire messaggi di solidarietà e sostegno all’iniziativa della Cgil - prosegue il sindacato - che lotta contro ogni forma di violenza e attacco alla democrazia ed al mondo del lavoro". (AgrigentoNotizie)

Gruppi di neo fascisti, capeggiati da esponenti di spicco di Forza Nuova, hanno fatto irruzione nella sede nazionale della CGIL dichiarandone l’occupazione. Oggi alle 10, davanti alla sede della Cgil nazionale, è stata convocata l’assemblea generale della Confederazione per decidere tutte le iniziative necessarie per rispondere all’assalto di ieri. (TerzoBinario.it)

Landini annuncia una grande mobilitazione per il 16 ottobre (TG La7)

politica. 'Lo Stato reagisca' commenta Landini e annuncia per il 16 ottobre una grande mobilitazione nazionale. (TG La7)

Va vietata la loro propaganda. Di fronte a un tale affronto alla democrazia non si può rimanere indifferenti: si tratta dell’ennesima dimostrazione della necessità di agire, oltre che di sconcertarsi. (Vasto Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr