Green pass obbligatorio, Foglieni: “Noi organizzati, ma con fornitori esteri rischiamo l’intoppo”

Green pass obbligatorio, Foglieni: “Noi organizzati, ma con fornitori esteri rischiamo l’intoppo”
BergamoNews.it INTERNO

“Tra i nostri dipendenti abbiamo una quota di vaccinati del 99%, ma il problema maggiore sarà la gestione dei fornitori che arrivano dall’estero e che del Green pass non sanno nulla”.

Per la prima settimana i controlli saranno su base giornaliera, perchè vogliamo capire come funziona e avere un’idea chiara della cosa.

Non vogliamo di certo violare le norme, ma questo è il collo di bottiglia che temiamo di più di questo provvedimento”. (BergamoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr