Enel e Federdistribuzione insieme per la mobilità elettrica

Tom's Hardware Italia ECONOMIA

Nelle scorse ore ha, infatti, firmato un protocollo d’intesa con Federdistribuzione, associazione che riunisce le imprese della distribuzione alimentare e non sul territorio italiano.

Come già ribadito, il lavoro di Enel destinato alla mobilità elettrica prosegue nei migliori dei modi

Dopo aver annunciato il nuovo accordo di collaborazione con A2A, Enel porta avanti il suo lavoro dedicato alla mobilità elettrica. (Tom's Hardware Italia)

La notizia riportata su altre testate

Enel installerà nei parcheggi un mix di stazioni quick, fast e ultrafast variabile a seconda della posizione e degli accessi alla rete elettrica. Ovvero, colonnine distribuite in gran parte degli oltre 500 mila posti auto dei loro parcheggi privati. (Vaielettrico.it)

L'accordo ha dunque potenzialità davvero molto grandi visto che Enel potrà creare una vasta infrastruttura sfruttando questi spazi che soddisferà le esigenze dei clienti che si recheranno nei punti vendita, installando colonnine di diverse potenze. (HDmotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr