Milano, sciopero: corteo in centro e metropolitane regolari

Sky Tg24 INTERNO

Al momento non si registrano tensioni a parte i disagi per il traffico in centro

È cominciato all'alba anche a Milano lo sciopero generale dei sindacati di base.

C'è grande partecipazione: la testa del corteo sta imboccando via Carducci e la coda si trova ancora in Cairoli.

L'Atm, l'Azienda Trasporti, segnala che le linee della metropolitana sono regolari e che disagi e rallentamenti potranno verificarsi dopo le 18. (Sky Tg24 )

La notizia riportata su altri media

La circolazione sulla linea M3 viene gradualmente sospesa fino al termine del servizio. (askanews) – “Sciopero generale nazionale: dalle 18.00 il servizio continua regolare sulle linee M1, M2 e M5. (Agenzia askanews)

L'agitazione interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord) e le linee bus gestite dalla Roma Tpl. Metro A: regolare; Metro B/B1: prosegue il servizio; Metro C: prosegue servizio Ferrovia Roma-Lido: regolare Ferrovia Roma-Viterbo metropolitano prosegue servizio con riduzioni di corse. (leggo.it)

Perché il 20 maggio 2022 è stato indetto lo sciopero generale. Le sigle Cub, Sgb, Usi Cit, Cobas, Unicobas, Adl, Usi, Si Cobas e Slai Cobas hanno indetto lo sciopero del 20 maggio per chiedere l’immediato cessate il fuoco e l’apertura di trattative per “una pace giusta e duratura”. (Virgilio Notizie)

Italo Treno ha pubblicato sul suo sito una lista dei treni garantiti il 19 e il 20 maggio. E’ quello proclamato nella giornata di domani da Cub, Sgb, Usi Cit, Cobas, Unicobas, Adl, Usi, Si Cobas e Slai Cobas. (Quotidiano di Sicilia)

E' quanto comunica Atm dal proprio account Twitter (Adnkronos) - "Sciopero generale nazionale: dalle 18 il servizio continua regolare sulle linee M1, M2 e M5. (Liberoquotidiano.it)

Treni. Trenitalia. Dalle ore 21.00 del 19 alle ore 21.00 del 20 maggio 2022 si ferma anche il personale del Gruppo FS Italiane. Un mese caldissimo maggio in quanto ad agitazioni sindacali: oggi 20 maggio proclamato un altro sciopero generale nazionale. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr