Vaccinati con l'eterologa, ma nel Green Pass risulta solo una dose. La Gendarmerie: "Qui non potete venire"

SanremoNews.it ECONOMIA

Ma dalla forza di polizia la risposta è stata un diniego: "Non potete venire con il solo Green Pass, perché nel vostro caso è parziale".

Grazie al pass vaccinale Covid-19 possono viaggiare liberamente in UE, senza necessità di tampone o quarantena, tutti i cittadini vaccinati che abbiano ricevuto la seconda dose da almeno 14 giorni.

"No, non potete passare la frontiera con il solo Green Pass: non è completo". (SanremoNews.it)

Ne parlano anche altre testate

È importante sottolineare che” nei giovani che sperimentano questo effetto raro, “la maggior parte dei casi è lieve e gli individui guariscono spesso da soli o con un trattamento minimo. “I fatti sono chiari – hanno evidenziato gli esperti – Questo è un effetto collaterale estremamente raro e solo un numero estremamente ridotto di persone lo sperimenterà dopo la vaccinazione. (Il Fatto Quotidiano)

Food and Drug Administration che la proteina spike, che i “vaccini” COVID-19 istruiscono le cellule a produrre, avrebbe potuto essere pericolosa. Questo è un problema serio, perché la proteina spike è una tossina che ha dimostrato la capacità di causare danni cardiovascolari e neurologici. (Come Don Chisciotte)

Reuters/EDGAR SU Una fiala del vaccino Pfizer-BioNTech. GERUSALEMME (Reuters) - Il vaccino sviluppato da Pfizer-BioNTech ‮> ‬PFE.N‮. Individuata per la prima volta in India, la variante Delta sta diventando la versione predominante del coronavirus secondo l'Organizzazione mondiale della sanità. (Notizie - MSN Italia)

Non è previsto dunque alcuno stop ai vaccini mRNA per queste fasce d’età La FDA aggiungerà un avvertimento sull’infiammazione cardiaca o miocardite, sul foglietto illustrativo di Pfizer e Moderna. (greenMe.it)

La Food and Drug Administration americana sta valutando di aggiungere un’avvertenza ai vaccini anti-Covid a mRna prodotti da Pfizer/BioNTech e Moderna in merito ai rari casi di miocardite, ovvero infiammazione cardiaca, negli adolescenti e nei giovani. (MeteoWeb)

Negli Stati Uniti il Comitato consultivo del Cdc sulle pratiche di immunizzazione (Acip) si è riunito per discutere gli ultimi dati sulle segnalazioni di casi lievi di infiammazione del muscolo cardiaco e del tessuto circostante, miocarditi e pericarditi, dopo la vaccinazione anti Covid tra i giovani. (Quotidiano Piemontese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr