Covid, controlli su bus e treni: ecco come i Nas trovano tracce del virus

Covid, controlli su bus e treni: ecco come i Nas trovano tracce del virus
Il Messaggero INTERNO

Controlli svolti in collaborazione con i locali servizi di Asl, Agenzie di Protezione Ambientale ed enti universitari, che hanno curato anche la fase di esame analitico per la ricerca del Covid 19.

Tra i tamponi di superficie raccolti, sono stati rilevati 32 casi di positività per la presenza di materiale genetico riconducibile al virus, individuati in autobus, vagoni metro e ferroviari operanti su linee di trasporti pubblici di Roma, Viterbo, Rieti, Latina, Frosinone, Varese e Grosseto (Il Messaggero)

Se ne è parlato anche su altre testate

Tamponi sulle superfici dei mezzi pubblici per verificare la presenza del virus. Si tratta però, precisa Cotral, di veicoli non in servizio sulle linee di trasporto regionale nel giorno delle ispezioni. (Frosinone Web)

I controlli hanno interessato linee urbane ed extraurbane di bus e metro, ferrovie locali e traghetti di navigazione laghi. Gli esami di laboratorio svolti dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia hanno rilevato in un solo caso la positività al Covid. (malpensa24.it)

Il comando Carabinieri per la tutela della salute ha realizzato, in collaborazione con il ministero della Salute, una campagna di controlli a livello nazionale per verificare la corretta applicazione delle misure anti-covid sui mezzi di trasporto pubblico. (Il Fatto Quotidiano)

Tracce di Covid su un autobus di Latina, il controllo del Nas anche in provincia

“Assolutamante sì, perché è stata una soluzione già adottata dai nostri concorrenti, dai greci e dagli spagnoli. Le isole sono deboli e devono essere difese in qualche modo”. (LaPresse)

I militari, supportati dal personale tecnico dell’Azienda Usl Toscana, hanno eseguito un’ispezione al il deposito automezzi appartenente ad un’azienda di trasporto passeggeri di linea extraurbana. L’attività di controllo del NAS ha ricevuto il plauso da parte delle azienda di trasporto operanti nel capoluogo lombardo. (IlGiunco.net)

Tracce di Covid-19 sugli autobus nel Lazio e anche a Latina. Nel capoluogo pontino in particolare sono stati controllati 6 mezzi e all’interno di un autobus la scoperta delle tracce di positività al coronavirus. (LatinaQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr