Milan, Mandzukic al 100%: un mese e mezzo per farsi perdonare e tenere

Milan, Mandzukic al 100%: un mese e mezzo per farsi perdonare e tenere
Calciomercato.com SPORT

Ma un grande finale di stagione da parte dell'ex attaccante della Juventus potrebbe, a sorpresa, cambiare le carte in tavola

IL FUTURO - Oltre che sul campo, nel prossimo mese e mezzo Mandzukic dovrà anche provare a convincere la società rossonera, e in particolare Paolo Maldini, per il futuro.

Mario Mandzukic lavora in gruppo e si prepara a dare il suo apporto al finale di stagione del Milan, questa volta per davvero. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altri media

Mario Mandzukic, Brahim Diaz e Rafael Leao si sono allenati con il resto della squadra a Milanello. A Parma, nella sfida di sabato alle ore 18, però, mancheranno comunque Romagnoli e Calabria. (Tuttosport)

È anche per questo motivo che Milan e Juventus potrebbero mettere a segno un clamoroso scambio che andrebbe ad accontentare entrambe le compagini. (Inews24)

Ecco la foto scelta dal club rossonero: "Determinata ad andare su quella palla" Buone notizie per il Milan e per Stefano Pioli: oggi si solo allenati con il resto della squadra sia Brahim che Rafael Leao. (Pianeta Milan)

Calciomercato Milan, clamoroso scambio con la Juventus: dialoghi continui

Passi in avanti importanti, ad ogni modo, rispetto al lavoro a parte dei giorni scorsi: Mario Mandzukic è tornato ad allenarsi in gruppo e questo non può che essere un segnale positivo per il suo rientro in campo. (Fantacalcio ®)

Mario Mandzukic, Brahim Diaz e Rafael Leao si sono allenati con il resto della squadra a Milanello. E' quindi ultimato il recupero dei giocatori rossoneri e finalmente Pioli può tirare un sospiro di sollievo: l'emergenza assenze in casa Milan sembra davvero essersi risolta. (Corriere dello Sport.it)

L'attaccante croato si era fermato all'indomani del match di Europa League giocato contro la Stella Rossa, l'unico in cui aveva disputato tutti i 90 minuti dal suo arrivo in rossonero. Da oggi parte dunque la doppia corsa di Mandzukic: sfatare la ‘maledizione' della maglia numero 9 del Milan post Inzaghi e guadagnarsi la riconferma (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr