F1, Sainz frustrato dal motore che ha impedito alla Ferrari di salire sul podio

F1, Sainz frustrato dal motore che ha impedito alla Ferrari di salire sul podio
Automoto.it SPORT

"Siamo stati lì con gli altri a livello di passo, ma la velocità non era sufficiente per impensierirli.

Ai microfoni di Sky Sport F1, Carlos Sainz commentando il suo Gran Premio d'Italia, ha spiegato che nella prima parte di gara non aveva fiducia nella SF21, anche per le conseguenze dell'incidente nelle Libere 2.

Lo spagnolo ritiene che proprio i venti cavalli che mancano alla Ferrari rispetto alle power unit Mercedes ed Honda, abbiano impedito a lui e Charles Leclerc di salire sul podio di Monza. (Automoto.it)

Ne parlano anche altri giornali

Sono veramente contento della prestazione di oggi, anche se quando siamo vicini così al podio. Una gara all'attacco per il monegasco della Ferrari , che ha provato fino alla fine a superare Bottas, non riuscendo però a trovare la velocità per passare il finlandese della Mercedes. (Sky Sport)

Verstappen: "Hamilton mi ha spinto fuori: per fare la curva serve l'impegno di entrambi" Soddisfazione e rassegnazione vanno a bracccetto oggi: "Il cuore ce lo metto sempre, oggi si è visto perché avevamo la possibilità di superare Bottas di nuovo. (Autosprint.it)

12 Settembre 2021. Ferrari quarta a Monza con Charles Leclerc, le cui parole dopo il traguardo sono all'insegna dell'entusiasmo. La macchina andava bene, ma con il trenino del DRS eravamo molto vulnerabili a inizio giro. (Sportal)

F1, Charles Leclerc: "Abbiamo fatto passi di gigante: una delle mie migliori performance"

Nel box del Cavallino è stato risolto il problema per cui la power unit 3 era stata sostituita nel corso della giornata di ieri. La Ferrari può tirare un sospiro di sollievo: Leclerc non dovrà correre con l'usurata power unit 1 in quel di Monza. (F1-News.eu)

È arrivato un quarto posto, va bene così, si tratta di una delle mie migliori performance in F1. Non siamo ancora dove vogliamo essere ma dobbiamo ammettere che abbiamo fatto passi avanti da gigante“ (Automoto.it)

È arrivato un quarto posto, va bene così, si tratta di una delle mie migliori performance in F1. Charles Leclerc ha analizzato la sua prestazione ai microfoni di Sky Sport F1: “Il cuore ce lo metto sempre, oggi si è visto perché avevamo la possibilità di superare Bottas di nuovo. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr