GdS - Messi-Inter, adesso il Barça trema. La Pulce in nerazzurro come uno spot enorme per Suning

GdS - Messi-Inter, adesso il Barça trema. La Pulce in nerazzurro come uno spot enorme per Suning
Fcinternews.it Fcinternews.it (Sport)

Decide Messi: qualora l'argentino scegliesse per la separazione dal Barça, l’Inter e Suning sarebbero pronte ad accoglierlo.

"Il fatto che a Barcellona si possa considerare un nuovo futuro per la Pulce è un punto di partenza importante per l’Inter".

La notizia riportata su altri media

Come vi abbiamo riportato ieri, anche in Spagna hanno iniziato a parlare con insistenza di una possibilità Leo Messi per l’Inter. Ieri il quotidiano sportivo Marca ha messo in guardia il Barça, snocciolando i numeri impressionanti di Suning (…). (fcinter1908)

Si sottolinea come Suning stia tentando, da quando è arrivata al timone del club milanese, di dargli un nuovo volto. “Nel 1990 Messi aveva tre anni e Suning nacque in Cina, un’altra compagnia del mondo capitalista. (fcinter1908)

Ora che il tema è trattato anche da altri media, Bargiggia fornisce nuovi aggiornamenti sulla questione. Era il 27 giugno scorso e Paolo Bargiggia parlò di un tentativo dell’Inter, tramite un intermediario internazionale, nei confronti di Lionel Messi (fcinter1908)

INTER, LA VITTORIA CON L’ATALANTA PRIMA DELLO SFOGO DI CONTE – GUARDA LA GALLERY. “Per diverse settimane il Barcellona ha parlato con l’Inter per Lautaro, ma i dialoghi ora sono fermi – ha detto -. (Virgilio Sport)

I nerazzurri avrebbero pronto un contratto da 260 milioni di euro lordi per 4 anni. Così Manolete, giornalista di AS, ha commentato le voci sul possibile assalto dell’Inter a Lionel Messi. (fcinter1908)

Leo Messi nella prossima stagione non ha intenzione di lasciare Barcellona e, soprattutto, il Barcellona non può permettersi nemmeno di immaginare un’annata senza Messi dopo i disastri di questa. Leo Messi è il sogno dell’Inter, ma per ora il suo approdo in nerazzurro è da considerarsi utopico: ecco i motivi. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr