Addio Renault Sport, le sportive ora saranno firmate Alpine Cars

Motor1 Italia ECONOMIA

Organizzazione che vede scomparire il celebre marchio Renault Sport, confluito ora all'interno di Alpine, il brand sportivo della Losanga "rinato" con la A110 e ora pronto ad intraprendere la silenziosa strada della sportività 100% elettrica.

La "Renaulution", ovvero la rivoluzione che coinvolgerà Renault per i prossimi anni, è partita e i suoi effetti iniziano a farsi vedere.

Alpine mira ad essere un marchio sportivo premium all'avanguardia dell'innovazione e della tecnologia. (Motor1 Italia)

Ne parlano anche altre testate

LA SPORTIVITÀ IN CASA RENAULT - La Alpine diventa quindi l’unico marchio responsabile di tutte le attività sportive della casa francese, dalle monoposto di Formula 1, al rally, fino alla Clio Cup (AlVolante)

L’impulso del top management. “Diventando Alpine Cars, i team intraprendono una nuova dinamica, ricca di progetti portati avanti con la partecipazione delle squadre di Alpine Racing e di tutti i comparti del Gruppo Renault (Autoblog)

Con tali parole, l’amministratore delegato del gruppo Renault, Luca De Meo, ha confermato uno dei punti cardine delle strategie di elettrificazione del costruttore transalpino inserite nel piano industriale Renaulution e nel progetto di rilancio del marchio di Dieppe, delineato lo scorso autunno. (Quattroruote)

È un periodo estremamente stimolante per i nostri ingegneri” ha spiegato Robert Bonetto, Direttore Performance Prodotto e Ingegneria di Alpine Trophy e la nuova Alpine A110 sono un patrimonio importante. (FormulaPassion.it)

Il comunicato stampa diffuso dal Gruppo Renault lunedì 10 maggio non è molto lungo vista la portata dell’annuncio. Alpine è ora la punta di diamante sportiva del Costruttore francese, Renault Sport Cars è diventata Alpine Cars dal 1° maggio. (RS E OLTRE)

Non si avrà fretta di trasformare Alpine in un marchio premium, spiega De Meo: “Non mi piace usare la parola premium in Renault, perché ho lavorato per un marchio premium e so quanto sia difficile creare un marchio premium da zero Separare il marchio Alpine da quello Renault è un processo che richiede cautela, e che a De Meo ricorda la stessa esperienza che ha vissuto in Seat con il marchio Cupra. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr