Letta vede Renzi sette anni dopo e lancia la sfida a sinistra

Letta vede Renzi sette anni dopo e lancia la sfida a sinistra
AGI - Agenzia Italia INTERNO

"Sui 5 stelle io e Letta abbiamo un'opinione diversa, ma era noto, lo abbiamo confermato oggi.

n faccia a faccia con il 'nemico' Matteo Renzi e una 'competion' con Giuseppe Conte per la guida dell'alleanza di centrosinistra.

Per Letta invece la costruzione di un'alleanza a sinistra non può prescindere da un'intesa con il Movimento

L'incontro con Renzi "e' stato franco, cordiale, utile, tra due persone molto diverse", dice Letta, "su alcune cose siamo d'accordo, su altre non siamo d'accordo. (AGI - Agenzia Italia)

Su altre testate

Enrico Letta e Matteo Renzi sono tornati ad incontrarsi ieri, dopo più di un lustro di relazioni interrotte. Sono tanti gli esponenti Pd che mi rammentano le parole del segretario Letta, che stimo, sull'impegno delle donne» (ilGiornale.it)

Due modi distinti. Letta ha salutato tutti ed è andato a insegnare a Parigi, Renzi è rimasto su piazza, non ha avuto il coraggio di staccare la spina (QUOTIDIANO.NET)

Resta cerchiata in rosso «la profonda divergenza» che riguarda il rapporto con Conte e con i 5 Stelle. Il punto certo è che il segretario dem non accetta il metodo dei veti, chiunque li metta sul tavolo. (Il Riformista)

Vaccino Covid, Capua: "Moglie Renzi positiva non deve stupire"

La moglie del leader di Italia viva ha ricevuto la dose in quanto insegnante. Sul segretario dem: «Abbiamo opinioni diverse»«Come tante famiglie italiane Anche noi abbiamo avuto dei problemi di quarantena. (La Verità)

Enrico Letta – A destra “stanno cercando di fare un discorso semplice e semplicistico: aperture contro chiusure. Sono solidale con i ristoratori, il governo deve fare un decreto imprese subito per venire incontro a chi con la chiusura sta garantendo la nostra salute, con aiuti non generici ma sui costi fissi”, ha aggiunto Letta (Imola Oggi)

Adnkronos. ''Trovo che sia aberrante che una ricerca della verità di questo tipo sia in attesa degli umori di un programma televisiv o. Così all'Adnkronos il conduttore di 'Quarto Grado' Gianluigi Nuzzi a poche ore dalla notizia sul Dna di Olesya, la ragazza russa che potrebbe essere la piccola Denise Pipitone. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr