Milan, cinque k.o. in neanche due mesi. In tutto il 2020 erano stati tre

Milan, cinque k.o. in neanche due mesi. In tutto il 2020 erano stati tre
La Gazzetta dello Sport SPORT

E così il dato delle sconfitte inquieta: fra campionato e coppa il Diavolo in questo anno solare è arrivato al quinto k.o.

Delle cinque sconfitte nel 2021, ben tre si sono concretizzate subendo tre reti e altrettante senza realizzarne.

Scendendo più nel dettaglio dei numeri, emerge con chiarezza che il più delle volte quando il Milan perde, lo fa con tonfi poderosi.

Appiattimento — Il paradosso è che le ultime due sconfitte di fila in campionato sono arrivate con l’undici di riferimento in campo

Ebbene, in tutto il 2020 erano state tre (due in campionato e una in Europa League). (La Gazzetta dello Sport)

Su altri giornali

La LuLa piena sembra preannunciare l'alba più bella Inter, la LuLa piena preannuncia l'alba più bella. Ha funzionato tutto, partendo dal redivivo Handanovic: i suoi interventi hanno spento sul nascere le speranze di rimonta durate appena pochi minuti ad inizio ripresa. (fcinter1908)

L'Inter in questo momento alterna fase difensiva a momenti di aggressione, sta facendo bene. Difende molto meglio rispetto ad un mese fa ed Eriksen dietro occupa uno spazio: non va ad aggredire, ma c'è. (fcinter1908)

Apertura del Corriere dello Sport: "Fuga per lo scudetto". "Adesso viene il bello", chiosa Antonio Conte, mentre Pioli cerca di tenere alto il morale della squadra: "Ci rimetteremo in piedi". (Tutto Juve)

Paganin: “Conte ha già vinto campionati, una sola cosa lo può preoccupare”

Prova di forza da parte della formazione di Antonio Conte, che lancia un messaggio forte e chiaro alla concorrenza. Ha dovuto lavorare per renderlo sostenibile, ma ora ha in mano un'altra squadra. (fcinter1908)

Con il “caso” Calabria sui diffidati che insegna. Non come Calabria. Condividi questo articolo. Calabria Perisic Milan-Inter (Photo by Marco Luzzani/Getty Images). Il devastante 0-3 di Milan-Inter di questo pomeriggio ha tante motivazioni. (Inter-News.it)

Questa è la cosa più importante", ha concluso Paganin L'analisi dell'ex giocatore nerazzurro ha evidenziato i punti di forza della squadra di Antonio Conte. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr