Bonucci e il parallelo Conte-Mancini: "Due numeri uno. Con il Mancio abbiamo ritrovato talento"

Bonucci e il parallelo Conte-Mancini: Due numeri uno. Con il Mancio abbiamo ritrovato talento
Fcinternews.it SPORT

Sapevamo che quella era la dote che ci mancava per sopperire alle mancanze tecniche e di talento che avevamo.

Con Conte c'erano regole ben precise, come motivatore carismatico sia il migliore al mondo.

Con mister Mancini abbiamo ritrovato entusiasmo, spensieratezza e talento; ci sono tanti giovani che hanno talento e quel minimo di esperienza che serve per competere ad un livello europeo.

Come Conte ha augurato a Mancini, anche io mi auguro di fare meglio dell'ultimo Europeo"

Due allenatori differenti ma che hanno dimostrato di essere due numeri uno. (Fcinternews.it)

Ne parlano anche altri giornali

LEGGI ANCHE > > > > Calciomercato Juventus e Inter, è fatta | Lautaro con Dybala! Leonardo Bonucci, difensore centrale della Juventus di Massimiliano Allegri, potrebbe lasciare i bianconeri nella prossima finestra di calciomercato: le ultime sul futuro. (Calciomercatonews.com)

Però siamo professionisti, anche i giovani, che sono cresciuti moltissimo Queste le sue parole: "Il comportamento di questa squadra è sempre stato esemplare, è il bello di questo gruppo, l'unione e il rispetto che ci sono. (Milan News)

L’inchiesta di Report, programma tv in onda su Rai3, prosegue parlando del passaggio di Gianluca Scamacca e Dejan Kulusevski nella scuderia di Alessandro Lucci. Me l’ha raccontato il giocatore, confermato anche dalla famiglia": (Tutto Juve)

Lucci a Report: "Kulusevski vuole cambiare agente? Normale ne parli con i compagni"

E l'ex procuratore, a Report, programma in onda sulla Rai, accende i riflettori su Leonardo Bonucci, difensore dell'Italia e della Juventus, compagno dello svedese: "Bonucci lo ha spinto a scegliere Lucci come nuovo agente. (ilBianconero)

Raggiunto dalla trasmissione, l’ex agente dello svedese della Juventus, Stefano Sem, commenta così: “Nel mio caso è Bonucci che è andato dal giocatore e gli ha detto guarda perché non lo incontri. Sì, al 100 per cento. (TUTTO mercato WEB)

Bisognerebbe parlare di quelli che danno i soldini per comprare le procure. Io dieci anni fa sarei rimasto male per queste cose, capito che ti voglio dire? (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr