Coronavirus fase 2, de Magistris: "Aprire tutto"

La Repubblica La Repubblica (Interno)

Il sindaco ha concluso dicendo che: ''Dopo averci vietato di fare le ordinanze sanitarie, adesso ci vietano anche di regolamentare le nostre città, di avere la nostra visione ma io mi prenderò comunque gli spazi perché non farò morire la mia città per l'insipienza, l'inadeguatezza e l'inconcludenza di chi in questo momento dal Governo nazionale a quello regionale vuole decidere delle nostre vite''.

La notizia riportata su altri giornali

Riaperture, per le spiagge ora si accelera per poter accogliere i turisti ma le discoteche restano chiuse. E nonostante in alcune regioni sia stata anticipata la riapertura degli stabilimenti, per alcuni riaprire è ancora un miraggio. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.