Perché ammalarsi in aereo è abbastanza difficile, spiegazioni scientifiche

SiViaggia SiViaggia (Economia)

editato in: da. L’emergenza sanitaria che ha caratterizzato questo periodo della nostra vita ha causato diversi danni al settore turistico e alle compagnie aeree in generale.

Infatti, alcune compagnie aeree imbarcheranno solo un tot.

La notizia riportata su altre testate

Sicuramente si tratta di una misura che creerà polemiche visto che le compagnie low cost solitamente fanno pagare l’extra per imbarcare il bagaglio a mano a bordo. Bagaglio a mano in stiva. Con la riapertura delle regioni e dei confini europei anche le compagnie aeree tornano in pista anche se per ora con l’operativo non al 100 per cento. (InvestireOggi.it)

Anche se questo coronavirus sparirà per sempre dalle nostre vite, il segno è stato lasciato e la vita non sarà la stessa per molto tempo ancora. Uno dei cambi che più si sta discutendo in questo periodo riguarda il bagaglio a mano e la possibilità di vederlo sparire nelle opzioni per viaggiare. (Infinity News)

Risaputo l’obbligo della mascherina a bordo dell’aereo, mentre le linee guida suggeriscono di mantenere almeno un metro di distanza dai viaggiatori, ma soltanto quando è possibile. Niente più bagaglio a mano nei viaggi in aereo: nel protocollo di sicurezza per prevenire il contagio c’è il divieto di imbarcare vagligie. (BlogLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.