Bonus sociale su bollette di gas e luce

Corriere TV ECONOMIA

L’attribuzione automatica dei bonus sociali è partita nel corso del 2021 per categorie più fragili.

Al momento previsto per oltre due milioni di famiglie italiane, potrebbe essere presto allargato a un altro milione.

Adesso i nuclei aventi diritto saranno individuati in automatico grazie allo scambio di dati dall’Inps al Sistema informativo integrato

Nel 2020 solo 700mila famiglie aventi diritto hanno usufruito del bonus perché hanno fatto domanda, pari ad appena il 35%. (Corriere TV)

Ne parlano anche altre fonti

Eliminando gli oneri di sistema il risparmio sarebbe di 4,62 euro, vale a dire 13,86 euro in totale da ottobre a dicembre 2021. Oggi una famiglia tipo nel mercato tutelato (consumi 1.400 smc/anno) spende, per la bolletta del gas, 98,78 euro al mese. (Corriere Romagna)

Potenziamo il bonus luce e gas per proteggere soprattutto le fasce meno abbienti». La questione interessa molto da vicino il nostro Paese, in scia a un evidente ritardo sui target europei nelle installazioni rinnovabili. (Quotidiano del Sud)

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un testo con una serie di misure volte a tagliare gli aumenti delle bollette nel prossimo trimestre. Altri 480 milioni sono stati destinati alla riduzione delle aliquote relative agli oneri generali gas (idealista.it/news)

Bollette, arriva il Decreto contro i rincari: cosa prevede e come ottenere lo sconto | LeggiOggi

Per il gas, su una bolletta per la famiglia tipo da 1.028 euro, l'azzeramento degli oneri la abbasserebbe di appena 45 euro, a fronte del rincaro prospettato da Draghi del 30%, pari a 308 euro, con un rialzo finale pari a 263 euro in un anno Insomma, la bolletta salirebbe, comunque, su base annua, di 112 euro. (Sky Tg24 )

L’importo restante verrà trasferito alla cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA) per la riduzione degli oneri di sistema delle bollette. Bollette: come ottenere la riduzione. Nel 2021 sono cambiate le modalità di fruizione del bonus per le bollette. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Un’agevolazione che, da quest’anno,a chi ne ha diritto. Restano quindi gli stessi i criteri per avere il bonus sociale, ma non serve più presentare la domanda: grazie allo scambio di dati dall’Inps al Sistema informativo integrato vengono individuati in automatico i soggetti che ne hanno diritto. (Salernonotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr