Trapani, i carabinieri festeggiano la Patrona dell'Arma

Trapani, i carabinieri festeggiano la Patrona dell'Arma
Tp24 INTERNO

Mons. Carlo Alberto di Cavallerleone, proclamava ufficialmente Maria “Virgo Fidelis Patrona dei Carabinieri”, fissando la celebrazione della festa il 21 Novembre, in concomitanza della presentazione di Maria vergine al Tempio e della ricorrenza della Battaglia di Culquaber.

La scelta della Madonna “Virgo Fidelis”, come Celeste Patrona dell’Arma, è indubbiamente ispirata alla fedeltà che, propria di ogni soldato che serve la Patria, è caratteristica dell’Arma dei Carabinieri che ha per motto “Nei Secoli Fedele”. (Tp24)

Ne parlano anche altri media

Il titolo di Virgo Fidelis esprime il significato della vita di Maria e della sua missione di madre e di corredentrice del genere umano affidatele da Dio. Nella basilica San Vittore di Varese, officiata dal Prevosto Mons. (varesenews.it)

I Carabinieri vennero quindi affidati alla celeste protezione di Maria “Virgo Fidelis”, titolo di onore e di lode con il quale la Chiesa invoca la Madonna nelle litanie lauretane. (BitontoLive)

La cerimonia religiosa si è svolta nella parrocchia di Porto Ercole e la messa è stata officiata da don Adorno, alla presenza delle autorità civili e militari della zona. L’Associazione Arma dei Carabinieri di Orbetello e della Costa d’Argento, ha organizzato la tradizionale celebrazione annuale in occasione della ricorrenza della Virgo Fidels. (La Nazione)

L'Associazione Carabinieri festeggia la Virgo Fidelis

Oggi, lunedì 22 novembre 2021, alle ore 17.00, i Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso hanno celebrato le ricorrenze della “Virgo Fidelis” Patrona dell’Arma, dell’80° Anniversario della Battaglia di Culqualber e della “Giornata dell’Orfano”, partecipando alla Santa Messa nel Duomo di Treviso. (Oggi Treviso)

Celebrata oggi, 22 novembre, la vergine Maria patrona dell’Arma dei carabinieri sotto il nome di Virgo Fidelis alla presenza delle massime autorità religiose, militari e civili: “Siamo raccolti oggi per celebrare la Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei carabinieri” ha detto il vescovo monsignor Adriano Cevolotto che ha officiato alla messa in San Giovanni in Canale. (Libertà)

Ho pensato che, visto che aveva compiuto vent’anni e ancora non aveva un inno, sarebbe stato bello realizzarne uno. – Mirko Mengozzi parla della creazione dell’inno sia per la Fondazione Pupi che per l’Inter, con Claudio Cecchetto e Max Pezzali: «Collaborazione con la Fondazione Pupi? (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr