Governo lavora al nuovo dl Covid, proposta Regioni su green pass

Tiscali.it INTERNO

Anche su questo i governatori hanno avanzato oggi la loro proposta.

Potrebbe essere mantenuto il rilascio dopo la prima dose, ma con un "pressing" a completare il ciclo entro breve tempo.

In base alla "categoria di rischio", per alcuni sarà sufficiente avere ricevuto la prima dose, per altri (come i grandi eventi) ne serviranno due.

L'obiettivo, ha spiegato il presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga, è "permettere la ripresa di attività fino ad oggi non consentite

Inoltre potrebbero essere individuate tipologie di luoghi, attività, eventi, a cui per partecipare sarà necessario esibire il green pass. (Tiscali.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Green Pass: dove non servirà, controlli e stazioni. Non sarà necessario esibire la certificazione verde o Green Pass nei negozi, nelle farmacie, nei supermercati, nei bar e nei ristoranti all’aperto e nelle piscine all’aperto Il Green Pass secondo le ultime indiscrezioni servirà a partire dal 6 agosto, agli over 12, in zona bianca, e sarà obbligatorio per partecipare ad eventi, svolgere attività e frequentare locali al chiuso. (atuttonotizie)

Obbligo di green pass. Per tutte le persone dai 12 anni in su, i green pass diventerà uno strumento essenziale per partecipare a molte attività nei luoghi pubblici. Prezzi dei tamponi. Vista l’obbligatorietà del green pass per la gran parte delle attività sociali, il governo ha raggiunto un accordo sul prezzo dei test anti Covid-19 (Wired.it)

Green pass esteso e obbligatorio per determinate attività a partire dal prossimo 6 agosto. Condividi. . . . . . . Green pass obbligatorio dal 6 agosto: lo ha deciso ieri il Consiglio dei ministri. (TeleAmbiente TV)

Il green pass può essere richiesto tramite il sito dgc.gov.it con Spid, tessera sanitaria o documento d’identità; è inoltre possibile accedere al green pass tramite l’app IO o Immuni oppure ancora tramite il fascicolo sanitario elettronico Il Consiglio dei Ministri ha approvato il nuovo decreto relativo al contenimento e alla prevenzione di una ulteriore diffusione della pandemia di Covid-19. (7giorni)

Non hanno l'obbligo di presentare il green pass, quindi, i bambini e i ragazzi e tutti coloro che sono esclusi dalla campagna vaccinale o esenti in seguito a un'idonea certificazione medica. Altroconsumo evidenzia inoltre che "gli italiani che, pur avendo i requisiti, non riescono ad ottenere il Green pass sono ancora tanti (La Sicilia)

Per maggiori informazioni leggi l'informativa sulla privacy Su questo sito utilizziamo i cookie, anche di terzi, per assicurarti una migliore esperienza di navigazione. (Prima Tivvù)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr