Principe Andrea, Scotland Yard ha archiviato l'indagine

Principe Andrea, Scotland Yard ha archiviato l'indagine
ilGiornale.it CULTURA E SPETTACOLO

Il tribunale di New York che segue il caso ha concesso al Principe fino al 29 ottobre per rispondere alla denuncia di Giuffrè

Un giudice americano ha permesso che il documento di accordo siglato nel 2009 dalla Giuffrè e il defunto Epstein, possa venir letto anche dai legali di Andrea.

Scotland Yard non aprirà un'inchiesta sul Principe Andrea relativa al caso Epstein.

Gli avvocati del principe hanno sostenuto che il documento «libera il loro cliente da ogni eventuale responsabilità». (ilGiornale.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

A dirlo il Sunday Times che cita fonti autorevoli vicino al Duca di York. Le motivazioni di William condivise anche dal padre Carlo. Anche il principe Carlo, suo fratello Edward e sua sorella Anne concordano sul fatto che Andrea non debba tornare a rappresentare la Corona in pubblico. (Sky Tg24 )

Andrea ha sempre negato le accuse e sta cercando attraverso i suoi legali di non venire coinvolto direttamente nella vicenda Gli incontri incriminati sarebbero avvenuti in altrettante proprietà del finanziere: a Londra, New York e in una sua residenza delle Isole Vergini. (L'HuffPost)

“La prigionia che ci impongono è solo una questione di soldi “Ci trattano come pecore anche quando gli spieghiamo che non parliamo né capiamo la loro lingua”, spiega Osman Traore, fuggito dopo aver pagato la guardia costiera per tentare la traversata verso l’Europa a bordo di un gommone. (LaPresse)

Altro divieto per il Principe Andrea: ecco cosa non può più fare

Sorpresa in atteggiamenti intimi con l'uomo, la Ferguson cominciò a essere invisa alla famiglia reale e quattro anni più tardi annunciò insieme ad Andrea il divorzio. Per il momento nessuna conferma ufficiale, solo una frase sibillina dalla potenziale futura sposa bis: "Posso solo dire che ora siamo felici" (Yahoo Eurosport IT)

E seppure non stia affrontando nessun processo penale e continui a “negare categoricamente” ogni accusa, l’intera Famiglia Reale lo avrebbe allontanato. Il principe Andrea è oramai la “pecora nera” della Famiglia Reale. (Velvet Gossip)

Un trattamento umiliante. Secondo alcune indiscrezioni al principe Andrea è stato vietato di mangiare con suo fratello maggiore e altri reali anziani a un sontuoso banchetto. Come per dire che del principe Andrea non c’è più bisogno (Periodico Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr