Garlando: “Inter-Juve, identità invertite. Come il pronostico”

Garlando: “Inter-Juve, identità invertite. Come il pronostico”
Per saperne di più:
Fcinternews.it SPORT

L'analisi della firma della Gazzetta prima del match di Supercoppa. "Era il 31 maggio 2019.

In questo campionato l’Inter ha vinto 9 volte senza subire gol, imponendo la propria superiorità senza bisogno di rimonte affannate.

Questo il commento in vista del match di stasera da parte di Luigi Garlando sulla Gazzetta dello Sport

Quasi come l’Inter 2004-05 di Recoba che ribaltò la Samp con 3 gol in 5’: la partita che certificò la sua follia. (Fcinternews.it)

Ne parlano anche altre testate

Incide anche il freddo gelido: durante la partita le previsioni collocano la temperatura intorno a zero gradi. Prima del via, come da cerimoniale, sarà cantato l’inno di Mameli affidato all’esecuzione di Arianna. (Tuttosport)

Quanto vale vincere la Supercoppa italiana? La 34esima edizione della Supercoppa mette in palio anche 3 milioni di euro: alla squadra che alza il trofeo andranno 1,8 milioni di euro, mentre la squadra che uscirà sconfitta dalla sfida di stasera riceverà 1,2 milioni di euro. (ilBianconero)

Calcio e Finanza spiega l'incasso delle due squadre impegnate questa sera al Meazza nella Supercoppa Italiana. Ma a quanto ammonta il montepremi per il vincitore della sfida? (fcinter1908)

Le cinque sfide più famose e controverse tra Inter e Juventus negli ultimi 25 anni

La sua mano ora si vede chiaramente nella squadra" Juan Sebastian Veron, ex centrocampista dell'Inter, racconta al Corriere dello Sport il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi, suo compagno di squadra ai tempi della Lazio: "​Era giovane ed era difficile predirlo, ma capiva di calcio, anche se allora il suo primo pensiero era. (Calciomercato.com)

Il giornalista Mario Sconcerti ha analizzato i temi della finale di Supercoppa tra Inter e Juve nel suo editoriale per Il Corriere della Sera. Ma la Juve ha giocatori di classe ed esperienza, può comunque soffrire molto e vincere" (ilBianconero)

Ecco i cinque match più importanti degli ultimi 25 anni, cominciando dall'incontro del 26 aprile 1998, quello del contatto in area tra Ronaldo e Iuliano, probabilmente l’episodio più famoso della storia infinita tra nerazzurri e bianconeri. (Repubblica TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr