Serie B – Frosinone, se non segni contro la peggiore difesa del campionato…

Serie B – Frosinone, se non segni contro la peggiore difesa del campionato…
TG24.info SPORT

Ma al di là delle attenuanti generiche, resta il fatto che i giallazzurri non sono riusciti a bucare la peggiore difesa del campionato

Di certo al Frosinone mancavano diversi interpreti in fase offensiva (Ciano, Millico, Brignola, Tribuzzi) e il Pescara aveva cambiato guida tecnica perciò i paragoni con il percorso precedente non sono del tutto attendibili.

Un risultato deludente, se si considera la posizione in classifica dell’avversario che ha lasciato l’ultimo posto in classifica proprio grazie al punto conquistato allo “Stirpe”. (TG24.info)

La notizia riportata su altre testate

Al 38' tentativo su calcio di punizione di Salvi, l'ex Cittadella non trova però lo specchio della porta. Al 18' Iemmello si libera bene tra linee e lascia partire una conclusione dai 25 metri alzata sopra la traversa da Fiorillo. (picenotime)

Al 20′ doppio cambio nel Frosinone con Rohden e Novakovich che lasciano rispettivamente spazio a Boloca e Parzyszek. PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE PESCARA. Le probabili formazioni della sfida tra Frosinone e Pescara presso lo stadio Benito Stirpe (Il Sussidiario.net)

L'anticipo della quinta giornata di ritorno che si è giocato ieri sera ha visto il Pescara del neo allenatore Grassadonia uscire indenne dallo "Stirpe" di Frosinone: con questo importante pareggio i delfini lasciano l'ultimo posto all'Entella, che cade a Venezia dopo essere stata in vantaggio per due reti. (TuttoReggiana)

Avversari Cosenza, il sabato della Serie B propone sette partite

È stato, però, importante ripartire con un risultato positivo senza incassare gol. Sicuramente meglio rispetto ai compagni di reparto, ma, per dinamismo e aggressività, è molto più utile da interno. (Rete8)

Gli abruzzesi ora guidati da Grassadonia, avversari del Lecce dopo la gara di domenica sera con il Cosenza, conquistano un punto in casa del Frosinone. Nella seconda frazione di gioco, sono gli ospiti a sfiorare il vantaggio con Odgaard che non riesce a superare Bardi. (Calcio Lecce)

Quello tra Brescia e Cremonese, due squadre che si ritrovano a lottare per la permanenza in Serie B nonostante gli obiettivi di inizio stagione fossero altri. La 24ª giornata del campionato 2020-2021, cominciata venerdì sera con l’anticipo Frosinone-Pescara, propone due derby, uno scontro diretto per la promozione in Serie A e ben quattro testa-coda. (Tifo Cosenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr