Istat, produzione industriale torna oltre livelli pre-pandemia

Istat, produzione industriale torna oltre livelli pre-pandemia
ilmessaggero.it ECONOMIA

Tutti i principali settori di attività registrano incrementi su base mensile, tra cui spicca quello osservato per i beni strumentali.

L'Istituto di statistica stima ad aprile che l'indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dell'1,8% rispetto a marzo.

Incrementi straordinariamente ampi caratterizzano pertanto tutti i comparti: l'aumento, meno pronunciato per l'energia (+14,2%), risulta elevatissimo per i beni strumentali (+119,5%), i beni intermedi (+98,1%) e quelli di consumo (+62,2%). (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In ogni caso, questo settore, che dipende dalla ripresa internazionale, in particolare sul mercato europeo, ha visto aumentare le proprie vendite del 22,8% rispetto allo scorso anno Esportazioni in aumento del 27,6%. (LaPresse)

Nella media del periodo febbraio-aprile il livello della produzione cresce dell'1,9% rispetto ai tre mesi precedenti L'indice complessivo aumenta in termini tendenziali del 79,5%. di Redazione Online. Ad aprile, col quinto mese consecutivo di crescita congiunturale, "il livello dell'indice destagionalizzato della produzione industriale supera i livelli pre pandemici di febbraio 2020". (TG La7)

Industria, Istat: Produzione aprile +1,8%, sopra livelli pre-Covid

L’indice destagionalizzato mensile mostra aumenti congiunturali in tutti i raggruppamenti principali di industrie: variazioni positive caratterizzano, infatti, i beni strumentali (+3,1%), l’energia (+2,4%), i beni intermedi (+1,1%) e, in misura meno rilevante, i beni di consumo (+0,5%) Ad aprile 2021 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dell’1,8% rispetto a marzo. (LaPresse)

Tutti i principali settori di attività economica registrano aumenti su base tendenziale, ad esclusione della produzione di prodotti farmaceutici di base (-3,2%). Leggi anche: Istat: crescita ed occupazione in rialzo: Pil +4,7% nel 2021 (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr