Il cartellino si timbra con un'app, ma attenzione alla privacy

Sono purtroppo notizie quasi all'ordine del giorno quelle che nel corso degli ultimi anni sono state diffuse relative ai comuni di diverse parti d'Italia dove i cosiddetti “furbetti del cartellino”, dipendenti pubblici con poca voglia di lavorare, si ... Fonte: La Ragnatela News La Ragnatela News
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....