Caldaie a gas, stop alla vendita in Europa dal 2029; i motivi e le alternative

iLMeteo.it ECONOMIA

Il quotidiano Corriere della Sera, nella sua edizione on line, riporta i motivi e le alternative.

Questa è la strada per dare l'addio definitivo al gas, la cui compravendita tra Stati comporta grosse conseguenze geopolitiche

Questa è l'intenzione della Commissione Europea, che ha pubblicato le linee guida sul risparmio energetico relative al pacchetto RePower EU.

La Germania, a titolo di esempio, è già più avanti e ha imposto il divieto di installazione di qualsiasi impianto a combustibile fossile a partire dal 2025. (iLMeteo.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Una caldaia declassificata, quindi, contribuirebbe a penalizzare la classe energetica di un appartamento e, quindi, anche il suo valore di vendita L’obiettivo è quello di dire addio alle caldaie autonome a gas già dal 2029, dunque tra 7 anni. (iLoveTrading)

Dal 2029, non sarà più possibile acquistare e installare caldaie autonome a gas in tutta l'Unione Europea La Commissione Europea ha proposto lo stop alle installazioni di caldaie a gas a partire dal 2029. (Ohga!)

Questo è uno dei punti contenuti nelle linee guida sul risparmio energetico del pacchetto RePower Eu. Il 2029 sarà, quindi, la data finale per l’immissione sul mercato di caldaie a combustibili fossili “autonome” e il parallelo riscalaggio delle etichette energetiche (entro il 2025/ 2026), che porterà caldaie e altri apparecchi a combustibili fossili a finire nelle classi energetiche più basse (greenMe.it)

Caldaie a gas, inizia il percorso verso l’addio. È iniziato il percorso che ci condurrà verso l’addio alle caldaie a gas. Lo stop delle caldaie a gas è prossimo ma qual è l’alternativa per i cittadini? (InformazioneOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr