Jeff Bridges fuori pericolo: "Il cancro è in remissione""

Jeff Bridges fuori pericolo: Il cancro è in remissione
la Repubblica CULTURA E SPETTACOLO

“Sono entusiasta di tornare a lavorare su The Old Man!

In un lungo post, Bridges inserisce anche un’anteprima di quello che sembra essere un filmato girato prima della sua diagnosi.

L’attore e produttore ha fatto sapere su Instagram che le sue condizioni di salute “migliorano”: “Il mio cancro è in remissione e il covid è ormai nello specchietto retrovisore”.

Scritta da Jon Steinberg e Robert Levine, The Old Man è basata sul romanzo con lo stesso titolo di Thomas Perry. (la Repubblica)

Su altri giornali

"Sono entusiasta di tornare a lavorare su The Old Man! Inoltre, gli era stato diagnosticato il Covid all'inizio di quest'anno. (Adnkronos)

Jeff e Susan hanno tre figli, Isabelle Annie, Jessica Lily "Jessie" e Hayley Roselouise Bridges, che aveva rivelato nel 2019 di avere un linfoma, ha dovuto combattere anche il Covid-19, che ha "fatto sembrare il cancro un gioco da ragazzi. (Today.it)

L’interprete, 71 anni, si era anche ammalato di Covid all’inizio di quest’anno. "Sono euforico", aveva detto a gennaio, quando aveva saputo che il trattamento stava riducendo la massa. (L'Unione Sarda.it)

Jeff Bridges malato di COVID: «Dolori fortissimi, piangevo tutta la notte»

Le riprese erano poi ripartite verso la fine dell’anno, mancavano solo tre episodi da girare, ma poi Bridges ha dovuto iniziare le terapie. Ha dovuto trascorrere cinque settimane in ospedale, ma ha adesso ha ricevuto due dosi del vaccino e si sente molto più in forma. (BadTaste.it)

Sembra che sia venuto bene» ha annunciato Bridges, protagonista e produttore della nuova serie drammatica targata Hulu il cui debutto era originariamente previsto per il 2021 Decisamente in miglioramento: «Il mio cancro è in remissione: la massa “9 X 12” si è ridotta alle dimensioni di una biglia», ha scritto la star de «Il grande Lebowski». (Corriere della Sera)

Il coronavirus mi ha «aggredito con forza, ma ora sto meglio, e mi sono già vaccinato con le dovute due dosi». Anche la moglie di Bridges ha avuto la COVID ed è stata ricoverata per 5 giorni. (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr