Il generale al-Raisi eletto presidente dell'Interpol: su di lui, denunce e accuse di tortura

Il generale al-Raisi eletto presidente dell'Interpol: su di lui, denunce e accuse di tortura
euronews Italiano ESTERI

È una nomina controversa quella annunciata dal'Interpol che questo giovedì ha eletto come suo nuovo presidente il generale Naser Ahmed al-Raisi.

Originario degli Emirati Arabi Uniti, dove ha ricoperto la carica di ispettore generale del Ministero degli Interni, al Raisi è stato più volte accusato di tortura: su di lui pendono denunce penali in cinque paesi, tra i quali la Francia, dove l'Interpol ha sede e la Turchia, dove si sta tenendo l'assemblea generale in cui l'elezione ha avuto luogo. (euronews Italiano)

Su altri giornali

A seguito dei discorsi, Mehmet Aktas ha consegnato la bandiera dell'Interpol, Subodh Jaiswal, direttore dell'Ufficio centrale d’indagini dell'India, dove si terrà la prossima assemblea generale (TRT)

Il passaggio di consegne tra l’attuale presidente regionale, la dottoressa Mariantonietta Marzilli, dirigente medico di Medicina interna al Santissima Trinità di Cagliari, è avvenuto nei giorni scorsi a Cagliari in occasione del XIX congresso regionale dei Medici di medicina interna organizzato in collaborazione con Animo, l’Associazione nazionale infermieri di medicina interna. (Sardegna Reporter)

Il neo- presidente inoltre è stato già ispettore generale del ministero degli interni degli Emirati Arabi Uniti, denunciato per tortura in 5 Paesi, tra cui la Francia e la Turchia. (Antimafia Duemila)

Il geneale emiratino al-Raisi accusato di torture è il nuovo capo dell'Interpol

Secondo quanto evidenziato da diversi analisti concordanti, la carica di presidente dell’Interpol sarebbe per lo più simbolica, mentre la gestione quotidiana dell’ente è affidata d fatto al segretario generale. (La Rampa)

Accusato di essere un torturatore, Al-Raisi ha già collezionato denunce in cinque Paesi: anche in Francia, dove si trova il quartier generale dell’Interpol (a Lione) e in Turchia (dove si è svolta l’elezione). (RTL 102.5)

A novembre, dei parlamentari tedeschi hanno espresso “profonda preoccupazione” per la possibilità che al-Raisi diventasse presidente dell’Interpol pic.twitter.com/pJVGfJ4iqi — INTERPOL (@INTERPOL_HQ). November 25, 2021. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr