Incidente a Cosenza, morti due giovani: Raffaele e Altea si schiantano contro un Suv - Il Mattino.it

Incidente a Cosenza, morti due giovani: Raffaele e Altea si schiantano contro un Suv - Il Mattino.it
ilmattino.it INTERNO

Sui corpi delle due vittime la Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto l'autopsia

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Rossano ed i sanitari del 118, insieme a personale dell'Anas.

LA TRAGEDIA Roma, incidente a Centocelle: Daniele D'Amore muore a 34 anni. ROMA Roma, incidente in Prati tra via Cola di Rienzo e via Virgilio: due.

Due giovani, che viaggiavano lungo la statale 106 jonica a bordo di una Fiat 500, sono morti in contrada «Oliveto Longo» di Corigliano Rossano, un comune della provincia di Cosenza in Calabria (ilmattino.it)

Ne parlano anche altre fonti

A perdere la vita sono stati due giovani R. M. di 23 anni e A. Nuova tragedia sulla statale 106. (Calabria 7)

Violento l’impatto, tra una fiat 500 a bordo della quale vi erano le due vittime e un Suv Bmw. Il conducente del Suv Bmw è invece stato trasferito con l’elisoccorso a Cosenza, non è in pericolo di vita (LaC news24)

Ennesimo, tragico incidente sulla Strada Statale 106 in Calabria. Questa volta la notizia è ancora più terribile: a perdere la vita due giovanissimi, un ragazzo di 23 anni e un altro di 17. (Zoom24.it)

CORIGLIANO-ROSSANO DOMANI: AREA TECNICA, PONIAMO FINE A QUESTO CAOS

Il recente “salto del fosso” del 42enne Nicola Acri, l’ormai ex superboss di ‘ndrangheta ed ex sicario dagli occhi di ghiaccio, ha messo in crisi quella monolitica ’ndrina da lui fondata e negli anni fatta crescere nella sua Rossano, l’area urbana Sud di Corigliano-Rossano. (Sibarinet.it)

Entrambi le vittime erano figli di persone molto note in città, in particolare nel rossanese dove risiedevano. LEGGI ARTICOLO COMPLETO. Correlati (Corigliano Calabro)

Non proprio un buon esempio di “unificazione” né tantomeno un buon lavoro, specie in ragione della nostra enorme carenza di personale. L’Amministrazione ha già tanti problemi, non può anche subire il pressapochismo di una certa burocrazia comunale (Corigliano Calabro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr