Il bug che riporta le Honda indietro nel tempo

Il bug che riporta le Honda indietro nel tempo
FormulaPassion.it ECONOMIA

Sul web questo malfunzionamento è stato ribattezzato come “Bug Y2K22”, una sorta di Millenium Bug automobilistico arrivato con qualche anno di ritardo.

Quante volte vi è capitato di dover modificare l’orario del navigatore o del sistema di infotainment della vostra auto, magari in occasione dei passaggi da ora solare a ora legale o viceversa.

E’ accaduto ad alcuni proprietari di modelli Honda e Acura, il brand luxury del marchio giapponese, che a mezzanotte del 1 gennaio 2022 hanno visto l’orologio del loro navigatore GPS tornare indietro nel tempo di due decadi e iniziare a segnare come data di riferimento il giorno 1 gennaio 2002. (FormulaPassion.it)

Ne parlano anche altri giornali

Vi assicuriamo che continueremo a monitorare questo problema e vi informeremo se una correzione è disponibile prima di quel tempo». Stando a quanto ipotizzato da Jalopnik, è probabile che il bug possa essere causato da una complicazione del sistema di codifica (Corriere della Sera)

E non è una questione da poco, visto che Honda ha fatto sapere che per una soluzione sarà necessario attendere mesi. I proprietari di modelli Honda e Acura dopo Capodanno hanno scoperto che gli orologi delle loro auto avevano fatto un balzo all’indietro di 20 anni invece di passare all'anno nuovo, il 2022. (Automoto.it)

Lo strano caso dell’orologio di alcune auto Honda: ecco cosa è accaduto

L'arrivo del nuovo anno ha provocato qualche grattacapo ai possessori di alcune vecchie Honda. My @Honda 2007 CR-V clock now useless in 2022; resets to 2:00 MST on 1/1/2002 after every startup. (Punto Informatico)

proprio come il baco del millennio) di alcune auto Honda e Acura (il top di gamma della casa automobilistica giapponese). Insomma, ad ora, qualche centinaio di migliaio di automobilisti si tiene la datazione sballata per un po’, poi si vedrà (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr