L'Inps le blocca pensione: "Dimostri di essere viva"

L'Inps le blocca pensione: Dimostri di essere viva
L'HuffPost INTERNO

Appurato l'errore, si predisporrà un pagamento extra procedura per liquidare alla signora le rate di pensione bloccate entro il mese corrente"

Si tratta di Mariacristina Fornelli Bardina, 70 anni, una ex insegnante di Balangero (Torino), in pensione dal 2004, di cui il quotidiano La Stampa ha anticipato il racconto.

"Ma signora, è stata stornata, perché l'Inps ci ha comunicato che lei è morta" è stata la risposta. (L'HuffPost)

Se ne è parlato anche su altri media

«Ma signora è stata stornata perché l'Inps ci ha comunicato che lei è morta» è stata la risposta. Per riavere la pensione ha dovuto dimostrare di essere viva. (leggo.it)

Inps blocca assegno alla docente, ma lei è viva e vegeta Di. Una vicenda davvero assurda. Una docente, originaria di un paese del Torinese, andata in pensione diversi anni fa, sta cercando di dimostrare all’Inps di essere viva e vegeta. (Orizzonte Scuola)

04 agosto 2022 a. a. a. "Dimostri che è viva": l'Inps avrebbe bloccato la pensione a una 70enne di Balangero in provincia di Torino, considerandola deceduta. Poi l'ho spedita - insieme alla fotocopia della mia carta d'identità - alla banca, altrimenti mi avrebbero bloccato il conto corrente", ha detto la 70enne al quotidiano. (Liberoquotidiano.it)

Per l'Inps è morta e le bloccano la pensione, anziana nel Torinese deve dimostrare di essere viva per riaverla

E quando si è informata sul perché dei mancati pagamenti ha scoperto… di essere morta. La risposta dalla filiale è stata quasi da candid camera: “Signora, l’Inps ci ha comunicato che lei è morta” (Notizia Oggi Borgosesia)

Invano: "Qualcuno mi dica quello che sta succedendo e quando potrò ricevere di nuovo i soldi che mi spettano". E una rispettabile insegnante di 70 anni, Mariacristina Fornelli Bardina, in pensione dal 2004, viene data per morta, privata per due mesi dell’assegno previdenziale e obbligata a dimostrare di essere viva. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Giornalista professionista dal 2017, scrivo di cronaca e attualità economico-politica, da sempre mi interesso di tematiche sociali e di sport. Per l’Istituto l’anziana era venuta a mancare il 15 giugno, ma ad essere deceduta in realtà era stata una sua omonima. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr