“Don’t Worry Darling” di Olivia Wilde con Harry Styles: annunciata la data di uscita

LaPresse CULTURA E SPETTACOLO

è stata la stessa Olivia Wilde con un post sui social.

Olivia Wilde. La pellicola diretta dall’attrice arriverà al cinema il 23 settembre 2022, svelate le prime immagini. Ecco le prime immagini di “Don’t Worry Darling”, film diretto da Olivia Wilde, che arriverà nei cinema il 23 settembre 2022.

La sceneggiatura è stata scritta dalla stessa Silberman, che ha firmato anche il soggetto con Shane e Carey Van Dyke. (LaPresse)

Ne parlano anche altri media

Una passione talmente forte da spingere dunque Vasco Rossi a dedicare alla D’Urso un brano del suo repertorio? Più di recente, in risposta ad un fan su Instagram che gli chiedeva “Toglimi una curiosità, che canzone avevi scritto per Barbara d’Urso?” Vasco Rossi ha semplicemente scritto: “Nessuna“ (Gossip e TV)

Il 12 novembre esce "Siamo qui", disco anticipato dall'omonimo singolo, il cui video è stato girato in Puglia a Spinazzola nelle Murge. Dopo il suo "Io sono ancora qua" del brano "Eh. già", Vasco Rossi ci tiene di nuovo a far sapere al proprio pubblico di essere presente. (IL GIORNO)

Vasco Rossi, Siamo solo noi - Sei come 6/ Scaletta e diretta: Gerry Scotti narratore. Vasco Rossi tra malattie ‘del corpo’ e ‘dello spirito’. Questo problema, in realtà, fu soltanto il primo di una lunga serie: “E non è finita qui”, riprende Vasco Rossi. (Il Sussidiario.net)

Vasco Rossi, Siamo solo noi, 6 come 6: stasera su Canale 5 il docuconcerto sulle 6 giornate a San Siro

Vasco Rossi, la sua vita privata. Il rocker italiano per eccellenza, ha avuto in tutta la sua vita tre figli ovvero due da due donne differenti e poi l’ultimo dalla moglie Laura. Poi c’è Lorenzo Rossi che è il figlio del noto cantante e di quella famosa Gabry a cui Vasco Rossi avrebbe proprio dedicato una delle sue canzoni più belle. (ControCopertina)

(ITALPRESS) Della canzone “Siamo qui”, quella che ha dato l’avvio all’intero nuovo lavoro, è stato girato un video in Puglia (località Spinazzola nelle Murge) per la regia di Pepsy Romanoff. (Il Giornale delle Partite IVA)

L’idea è quella di raccontare le 6 “splendide giornate” in programma a San Siro. Un racconto innovativo e quasi in tempo reale in cui le emozioni si intrecciano coi ricordi del primo San Siro del 1990 attraverso foto e immagini inedite. (Soundsblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr