Elezioni a Madrid: code con distanziamento ai seggi

Elezioni a Madrid: code con distanziamento ai seggi
LaPresse ESTERI

Seggi a Madrid. Alle urne per le elezioni regionali anche il premier Pedro Sanchez e la presidente Isabel Diaz Ayuso. (LaPresse) Lunghe file ai seggi elettorali da questa mattina nella comunità di Madrid, dove si tengono le elezioni regionali.

Alle urne è andato anche il primo ministro del governo spagnolo, il socialista Pedro Sanchez, il quale ha votato nel seggio di Pozuelo de Alarcón, e la presidente de la Comunidad de Madrid, Isabel Diaz Ayuso, del Partito popolare

I cittadini in attesa di esprimere il proprio voto hanno rispettato il distanziamento e le norme anti Covid. (LaPresse)

La notizia riportata su altri giornali

Covid, evento-test a Liverpool: in 6mila ballano senza distanziamento (Di venerdì 30 aprile 2021) L’esperimento nel Regno Unito senza mascherina, uno dei primi eventi pilota per verificare se sia possibile allentare le misure senza scatenare nuovi focolai di coronavirus Leggi su corriere (Di venerdì 30 aprile 2021) L’esperimento nel Regno Unitomascherina, uno dei primi eventi pilota per verificare se sia possibile allentare le misurescatenare nuovi focolai di coronavirus. (Zazoom Blog)

Domani 2 maggio si terrà invece al Sefton Park di Liverpool un concerto pilota all’aperto dei BLOSSOMS con 5.000 spettatori senza mascherine e distanziamento sociale. #Advice | If you’re attending The First Dance tonight @CIRCUSmusic, remember to take your first PCR test TODAY. (metalitalia.com)

E non è l’unico: un’iniziativa simile è stata organizzata anche per la giornata di domenica, quando, sempre a Liverpool, 5mila persone assisteranno a un concerto della band . L’dura due giorni e prevede l’ingresso di 3milaa sera, per un totale di 6milain tutto (Zazoom Blog)

Covid, party-test a Liverpool: in 6mila ballano senza distanziamento e mascherine

Già un mese fa a Barcellona è stata fatta una prova simile, con l’unica differenza che in quel caso erano previste mascherine ffp2. L’evento dura due giorni e prevede l’ingresso di 3mila persone a sera, per un totale di 6mila persone in tutto. (Il Fatto Quotidiano)

A parteciparvi per lo più giovani cittadini britannici che dopo oltre un anno hanno potuto riassaggiare la spensieratezza dello svago pre Covid senza rispettare il distanziamento e senza indossare la mascherina. (Fanpage.it)

Musica, balli e canti senza dover seguire le restrizioni, senza distanziamento. È successo nel Regno Unito, a Liverpool, alla serata Circus ai magazzini Bramley-Moore Dock. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr