Safer, la petroliera abbandonata nel Mar Rosso dal 2017 sta per esplodere marea nera

Safer, la petroliera abbandonata nel Mar Rosso dal 2017 sta per esplodere marea nera
Altri dettagli:
Blitz quotidiano ESTERI

La petroliera è una bomba ecologica. La nave FSO Safer contiene quattro volte la quantità di petrolio rilasciata dalla Exxon Valdez nel Golfo dell’Alaska nel 1989.

Minacciando la consegna di 200.000 tonnellate di carburante per lo Yemen, l’equivalente del 38% del fabbisogno nazionale di carburante.

Secondo un modello elaborato dalla rivista, la fuoriuscita potrebbe portare alla chiusura dei porti del Mar Rosso di Hodeidah e Salif entro due settimane. (Blitz quotidiano)

Se ne è parlato anche su altri media

Allarme per il caso della petroliera FSO Safer, da 6 anni in panne al largo dello Yemen con un carico pericolosissimo: 4 volte più inquinante della Exxon Valdez. C’è una bomba ecologica che galleggia nel Mar Rosso, a poche miglia dalla costa yemenita, circa 300 chilometri ad Ovest di Sana’a e quasi 400 a Nord dello Stretto di Gibuti. (Notizie - MSN Italia)

Sulla nave sono presenti sette persone, unico equipaggio incaricato di controllare lo scafo in decomposizione. Lo studio sottolinea come anche se nelle prime 24 ore dalla fuoriuscita di petrolio dalla nave, la metà evaporerà, da 5,7 a 8,4 milioni di persone potrebbero necessitare di assistenza alimentare (Ticinonline)

La FSO Safer è in panne a causa di una grande falla nello scafo, a poche miglia dalla costa yemenita (foto Afp) La FSO Safer è in panne a causa di una grande falla nello scafo, a poche miglia dalla costa yemenita (foto Afp). (Corriere della Sera)

Un grave disastro petrolifero minaccia il Mar Rosso

1. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. 2021. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. Notiziario. it_IT. Sputnik Italia feedback. (Sputnik Italia)

C'è una nave al largo dello Yemen, nel Mar Rosso, che minaccia di affondare o esplodere. Sulla nave sono presenti sette persone, unico equipaggio incaricato di controllare lo scafo in decomposizione. (Ticinonline)

In uno studio pubblicato sulla rivista Sostenibilità della natura I ricercatori avvertono che una fuoriuscita di petrolio potrebbe avere conseguenze disastrose a causa di negligenza. Lo studio indica che il rischio di disastro può essere evitato scaricando il petrolio. (TecnoSuper.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr