Dl fisco, verso rifinanziamento ecobonus auto elettriche e dilazione di 5 mesi per le cartelle

Il Sole 24 ORE INTERNO

Il provvedimento dovrebbe entrare dunque nel decreto fiscale che sarà esaminato domani dal consiglio dei ministri convocato alle 11.

Possibili 300 mln per ecobonus su auto green. Ammonterebbe a 300 milioni lo stanziamento previsto dal decreto fiscale per rifinanziare l’ecobonus auto a favore delle vetture non inquinanti.

Ascolta la versione audio di questo articolo. 3' di lettura. Si va verso il rifinanziamento dell’ecobonus per i contributi all’acquisto di auto elettriche. (Il Sole 24 ORE)

Su altre testate

Si tratta di passaggi che devono essere comunque fatti, e solo dopo il loro superamento si potrà avere la certezza che il rifinanziamento sarà approvato. La decisione del Governo. Gli incentivi per l’acquisto di auto elettriche non si fermeranno: i fondi attualmente a disposizione sono in esaurimento, ma il Governo è pronto a rifinanziarli. (AutoMotoriNews)

Gli incentivi continuano a rappresentare una buona opportunità per «svecchiare» il parco circolante, dato che sul mercato c’è una vasta offerta di vetture di nuova generazione: sul portale di AutoScout24, infatti, ben il 42% delle vetture usate presenti è Euro 6 e il 66% ha meno di 6 anni. (Corriere della Sera)

Infine 5 milioni di euro sono destinati all’acquisto di veicoli di categoria M1 usati con emissioni comprese tra 0-160 g/km CO2 Il Governo ha rifinanziato per il 2021 il fondo ecobonus per l’acquisto di veicoli a basse emissioni, con 100 milioni di euro. (Energia Oltre)

Di questo sono convinti autorevoli esponenti del mondo dei motori, economisti, ingegneri ed esperti del settore». A dirlo è l’Aci nazionale che evidenzia come, oggi, la maggior parte dell’energia elettrica è ottenuta ancora da fonti fossili in centrali a carbone o a gas. (Messaggero Veneto)

Il decreto legge sul fisco approvato dal consiglio dei ministri, iniziato con due ore di ritardo a causa di un lungo confronto con le Regioni, riguarda da vicino anche il mondo delle quattro ruote: confermate le indiscrezioni della vigilia sullo stanziamento di nuovi fondi per gli incentivi auto già in questo 2021 anzichè nel 2022, seppur in misura differente rispetto a quanto recitava la bozza. (FormulaPassion.it)

Saranno attive da lunedì 18 ottobre otto nuove colonnine per la ricarica delle auto elettriche installate in città dalla ditta Be Charge per un totale di 13 punti di ricarica. Per gli automobilisti sarà possibile accedere alla ricarica scaricando l’app BeCharge e seguendo le istruzioni per l’abbonamento al servizio. (Andria news24city)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr