Elezioni 2022, Alternativa rompe con Italexit: "No a candidati neofascisti"

Elezioni 2022, Alternativa rompe con Italexit: No a candidati neofascisti
Yahoo Eurosport IT INTERNO

A tretto giro arriva la replica di Gianluigi Paragone, leader di Italexit: "Italexit per l’Italia ha deciso di non formare una lista unica con Alternativa alle prossime elezioni politiche".

(Adnkronos) - "Il quadro di possibile accordo elettorale fra Alternativa e Italexit in vista delle elezioni del 25 settembre 2022 è sciolto.

È quanto si legge in una nota di Alternativa.

Purtroppo, abbiamo dovuto prendere atto che l’unico interesse di Alternativa era di ottenere posizioni in lista e di usare ItalExit come un taxi per il Parlamento"

Laddove c’era un consenso di fondo su una serie di importanti nomi da presentare come candidati, nella composizione in dettaglio delle liste presentata da Italexit abbiamo riscontrato la presenza – anche in ruoli di capolista - di candidati organici a formazioni di ispirazione neofascista”. (Yahoo Eurosport IT)

Su altre fonti

Laddove c'era un consenso di fondo su una serie di importanti nomi da presentare come candidati, nella composizione in dettaglio delle liste presentata da Italexit abbiamo riscontrato la presenza - anche in ruoli di capolista - di candidati organici a formazioni di ispirazione neofascista". (Alto Adige)

Elezioni: Alternativa, sciolto accordo con Italexit
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr