Tsunami a Tonga dopo l’eruzione del vulcano Hunga

Tsunami a Tonga dopo l’eruzione del vulcano Hunga
Corriere della Sera ESTERI

Quello delle ultime ore non è stato un episodio isolato: il vulcano sottomarino Hunga-Tonga-Hunga-Ha'apai ha iniziato a eruttare frequentemente in dicembre

Mary Fonua, che lavora a Nuku’alofa, ha parlato di «una serie di enormi esplosioni, a 65 km di distanza» e dell’arrivo delle onde dello tsunami circa 15 minuti dopo.

Per ora non è stato diramato alcun allarme tsunami per l'Australia.

Secondo iNews, l'esplosione causata dal vulcano è stata sentita anche alle Fiji, a Samoa e in Nuova Zelanda, dove la National Emergency Management Agency si aspetta «correnti insolite e ondate imprevedibili». (Corriere della Sera)

Su altre testate

Il vulcano Hunga Tonga. Il vulcano di Tonga si trova nella porzione d’Oceano Pacifico compresa tra la Nuova Zelanda e le Fiji. Hunga Tonga-Hunga Haʻapai si trova sull’arco vulcanico in cui la grande placca pacifica “scorre” al di sotto di quella australiana, verso Ovest. (Libero Tecnologia)

(VIDEO SOTTO). La situazione è molto preoccupante, con alcuni filmati condivisi sui social media che mostrano l'impatto delle onde nella capitale di Tonga, Nuku'alofa, con l'acqua che si infrange contro una chiesa e diverse case. (Ticinonline)

In Perù l’onda di tsunami ha superato il metro e ha causato purtroppo la morte di due persone. Le inondazioni hanno interessato esclusivamente le aree costiere, danneggiando spiagge, stabilimenti e porti, ma anche alcune abitazioni situate a ridosso dell’Oceano. (InMeteo)

Esplosione vulcano a Tonga: lo tsunami raggiunge le coste americane, inondazioni in California! [VIDEO]

Vari i danni segnalati dalle autorità con diverse le barche ribaltate o distrutte. Le immagini arrivano dal distretto di Whangarei (Corriere TV)

Prego per le vittime, le loro famiglie e chi ha perso la casa. “Esprimo la mia vicinanza alle persone colpite da inondazioni in diverse zone del Brasile. (LaPresse)

Per fortuna le onde anomale hanno provocato piccole inondazioni limitate alle aree costiere, senza causare danni particolari nella maggior parte dei casi. La fortissima eruzione del vulcano sottomarino di Hunga Tonga, nel Pacifico meridionale, ha provocato onde di tsunami che hanno percorso migliaia e migliaia di chilometri, come vi abbiamo documentato in vari articoli. (InMeteo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr